/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | 17 maggio 2019, 18:46

Calcio, Soccer Borghetto. Samuele Bellissimo da l'addio al calcio dopo il gol al Pontelungo: "Gol ed espulsione, ho fatto tutto da solo!"

Calcio, Soccer Borghetto. Samuele Bellissimo da l'addio al calcio dopo il gol al Pontelungo: "Gol ed espulsione, ho fatto tutto da solo!"

Samuele Bellissimo ha rappresentato l'autentica croce e delizia per il Soccer Borghetto. L'attaccante biancorosso, entrato a mezz'ora dalla fine de match playoff disputato al "Massabò", ha infatti realizzato la rete che ha permesso ai biancorossi di qualificarsi per la finale del girone contro il Camporosso. Qualche giro d'orologio più tardi, però, è arrivata l'espulsione, a seguito della seconda ammonizione raccolta nell'arco di pochi minuti.

 

Samuele, sarà una partita che difficilmente dimenticherai.

"Si, anche perchè con tutta probabilità è stata l'ultima che ho disputato dopo 20 anni passati sui campi da calcio, ma per motivi lavorativi non posso fare altrimenti. Diciamo che in pratica ho fatto tutto da solo, nel bene e nel male, ma i miei compagni sono stati davvero fantastici a mantenere la porta inviolata, nonostante l'inferiorità numerica".

 

Soprattutto nel primo tempo siete apparsi piuttosto guardinghi, poi nella ripresa è arrivato il passaggio al 4-3-1-2. Dalla posizione di trequartista è arrivata proprio la tua rete.

"Avevamo pensato prima della partita di osservare questo tipo di atteggiamento: sbilanciarci subito, dando al Pontelungo la possibilità di segnare, avrebbe probabilmente precluso ogni tipo di rimonta. Nella ripresa ci siamo quindi giocati le nostre opportunità e fortunatamente è andata bene. Ora l'augurio per i miei compagni e di confermarsi anche con il Camporosso, hanno tutte le qualità, tecniche e caratteriali, per proseguire il cammino playoff".

 

Fino a qualche anno fa il tuo nome era uno dei più interessanti a livello giovanile, poi non è mai arrivata la definitiva consacrazione.

"Mi sarebbe piaciuto poter provare ad approcciarmi al calcio professionistico, ma sfortunatamente non ne ho avuto la possibilità. Sono arrivate poi successivamente il Savona e la Loanesi, ma sono felice di aver chiuso con un gol così importante. Addio definitivo? Con il lavoro attuale direi di sì, in futuro vedremo..."

Lorenzo Tortarolo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium