/ Tennis

Che tempo fa

Cerca nel web

Tennis | 11 giugno 2019, 12:20

Clamorosa beffa per il Tennis Club Finale nell’ultima giornata di serie B: dal sogno playoff agli spareggi playout

Clamorosa beffa per il Tennis Club Finale nell’ultima giornata di serie B: dal sogno playoff agli spareggi playout

Non è servita ai ragazzi del presidente Gramaticopolo la vittoria 6/0 ottenuta nell’ultima giornata del raggruppamento contro la canottieri Roma. Per un posto ai playoff Il tennis club finale aveva bisogno di un buon risultato del tennis club Napoli, squadra dominatrice del girone e già qualificata che ospitava il tennis club Albinea:Da Napoli, incredibilmente, sono arrivate però brutte notizie, ed i partenopei sono stati battuti 4/2 fra le mura amiche.
Davvero una beffa, anche perché i giocatori del maestro Poggi anche questa settimana avevano dimostrato la loro competitività grazie ai comodi successi in singolare di Biagio Gramaticopolo, Lorenzo Apostolico , Matteo civarolo e GiorgioGhigliazza ed alle vittorie in doppio di Baglietto apostolico e Gramaticopolo civarolo.
Arriva così un quarto posto che garantirà comunque al tennis club finale di essere testa di serie nel tabellone nazionale play out.
“ siamo attesi domenica da un primo difficile spareggio salvezza contro la play pisana Roma, formazione molto competitiva che schiera un argentino On classifica due, 2,2 giocatori con classifica 2,4 ed un giocatore con classifica 2,6. Ieri pomeriggio abbiamo ricevuto la telefonata del direttore sportivo del tennis club Napoli, che si è giustificato per le molte defezioni che ha dovuto subire la sua squadra e che si è scusato per il risultato ottenuto dalla sua formazione contro Albinea, che ha obiettivamente finito per falsare clamorosamente l’esito del girone. Non dobbiamo però dimenticare che ad inizio campionato il nostro obiettivo era la salvezza e nelle prossime due settimane abbiamo la possibilità di conquistarlo. Certo resta un briciolo di amaro in bocca per l’esito di questa domenica”.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium