/ Calcio

Calcio | 18 giugno 2019, 16:31

Calcio, Pietra Ligure. Battuello si accomiata senza rancore: "Mi sono sentito coccolato. Il futuro? Mi piacerebbe rimanere in Eccellenza"

Calcio, Pietra Ligure. Battuello si accomiata senza rancore: "Mi sono sentito coccolato. Il futuro? Mi piacerebbe rimanere in Eccellenza"

Spesse volte i divorzi tra i giocatori e la propria squadra di appartenenza possono risultare complessi, in alcuni casi addirittura traumatici.

La separazione tra il Pietra Ligure e Giorgio Battuello non rientra però in questo tipo di casistica, visto il pensiero che la punta ha rivolto all'intero mondo biancazzurro:

"Ringrazio il Pietra per questi 3 anni - esordisce il centravanti -  in cui mi ha permesso di vincere un campionato da protagonista e vivere la crescita nel panorama calcistico regionale. Ringrazio i compagni, lo staff tecnico, la dirigenza e chi ci ha "coccolati" all'interno dello spogliatoio non facendoci mai mancare nulla.

Sarei rimasto molto volentieri, ma è giusto lasciarsi quando è ora; senza trascinarsi in situazioni che possono compromettere i rapporti. 

Per quanto riguarda il futuro vorrei rimanere in categoria, ma valuteró tutte le offerte con calma e senza fretta.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium