/ Pallanuoto

Pallanuoto | 30 giugno 2019, 18:40

Pallanuoto femminile: con la vittoria sulla Libertas Mantova la Rari Nantes Imperia promossa in Serie A2!

Dopo due anni di purgatorio, le Rari-Girls ritrovano il paradiso! Le dichiarazioni a caldo dell'allenatrice Merci Stieber e del capitano Sarah Sowe

Pallanuoto femminile: con la vittoria sulla Libertas Mantova la Rari Nantes Imperia promossa in Serie A2!

La Rari Nantes Imperia batte 13-2 Libertas Virgiliana Mantova ed è promossa in Serie A2. Dopo due anni di purgatorio, le Rari-Girls ritrovano il paradiso!

E' stata una stagione lunghissima e, tanto per aggiungere un pizzico di pepe, le giallorosse hanno deciso di giocarsi il tutto per tutto nell'ultima partita a disposizione. Non hanno fallito l'appuntamento. Due anni fa, la squadra ha saputo reinventarsi poi ha cominciato a correre. E oggi ha ripreso quel discorso interrotto a maggio dell'anno scorso, arrivando alle Finali e chiudendo con l'obiettivo prefissato ad inizio stagione: la promozione!

Dopo il passo falso di questa mattina, le Rari-Girls raccolgono le forze e le sprigionano in acqua dove l'ansia si trasforma in carica. Il gioco dominante ed il risultato finale (13-2) lasciano pochissimo spazio alla cronaca: c'è una Sofien Mirabella che trascina la squadra come un vero toro, c'è la firma di Sattin difensore preziosissimo e finalizzatrice davanti, poi la mano di bomber Accordino e i gol di Margherita Garibbo, vera mattatrice con sei marcature. E le gioie delle giovanissime Ferraris e Cerrina che trovano gloria nell'atto finale. Ma , in questa vittoria, c'è soprattutto l'impronta di Merci Stieber che ha fatto crescere  solidamente il gruppo, dove ogni pedina è importantissima nello scacchiere giallorosso. 
Il tabellone si aggiorna a raffica, il tecnico chiama l'ultimo time-out per complimentarsi con le ragazze e dire loro di godersi questo momento. Poi può partire la festa. E' Serie A2!

La Presidente ed il Consiglio Direttivo si congratulano con lo staff e le giocatrici per questo bellissimo traguardo raggiunto che inorgoglisce tutto il mondo Rari!

R.N.IMPERIA - LIBERTAS VIRGILIANA MANTOVA 13-2
(4-0; 2-1; 3-0; 4-1)

IMPERIA - Sowe cap., Garibbo 6, Martini, Platania, A.Amoretti, Mirabella 2, Rosta, Ferraris 1, M.Amoretti, Accordino 1, Cerrina 1, Sattin 2, Di Mattia. All.: Stieber

MANTOVA - Ceriotti, Gazzini, Todeschi, Vincenzi, Cardin, Boscaglia, Cappadonia, Paffi, Struhacs, Benedini, Proietti, Lucido, Mema.  

A caldo, l'allenatrice Merci Stieber ha commentato: "Sono davvero orgogliosa delle mie ragazze! E' stato un anno incredibile: abbiamo vinto tutte le partite, tolto un pari e una sconfitta. Abbiamo sempre mostrato un ottimo gioco: soltanto a Milano eravamo sottotono mentre oggi contro Florentia non penso meritassimo la sconfitta. Per chi allena è sicuramente un vanto. 
Sono felicissima soprattutto per le ragazze: devono godersi questo momento. E poi guarderemo all'anno prossimo. Vogliamo crescere ancora e continuare a fare bene". 

Alle parole del tecnico fanno seguito quelle del capitano Sarah Sowe"E' un traguardo davvero bello e importante perchè sono due anni che lo inseguiamo. La scorsa stagione lo avevamo sfiorato e oggi non potevamo farci sfuggire l'occasione. Sono davvero contenta. E' la vittoria del gruppo perchè ci carichiamo giorno dopo giorno. Adesso festeggiamo poi, da settembre, penseremo alla A2. 
Voglio anche ringraziare i genitori, i tifosi e tutti coloro che ci hanno supportato e sono diventati fondamentali in questo successo".

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium