/ Altri sport

Altri sport | 05 luglio 2019, 13:30

Alassio. Domani sera si celebra la 23° edizione dello Sportivo del'Anno del Comprensorio Ingauno

Appuntamento alel 20.30 in Piazza Partigiani

Alassio. Domani sera si celebra la 23° edizione dello Sportivo del'Anno del Comprensorio Ingauno

Notte dedicata ai campioni, domani, sabato 6 luglio ad Alassio:  che ospiterà nella cornice di Piazza Partigiani la storica manifestazione “Lo Sportivo dell’anno del comprensorio ingauno” promossa dai Moschettieri del Coni. L’appuntamento è alle ore 20.30, tra le canoniche spettacolari esibizioni e le premiazioni degli atleti e delle società che maggiormente si sono contraddistinti nell'ultima annata sportiva.

A proposito di esibizioni, sul palco si alterneranno:

il Kombatteam Alassio con i suoi migliori campioni, tra cui il campione del mondo Stefano Fanelli

L'Associazione Danze Etniche di Loano con la Maestra Elisa Nardi

Werther Secchi, Campione Europeo di aquilonismo

Il Team Mountain Bike Freestyl

Il Team Overbar (kalisyenic) 

Il kendo, con Fabio Bussi, campione italiano 2019 e Alberto Sozzi, campione italiano 2019, entrambi nazionali.

 

Premiazioni Società Top:

Olimpia Roller Team di Alassio - Società elite

Idea Nuoto Albenga - Società leader

Asd Andora Bocce - Team rivelazione

Volley femminile de Liceo Giordano Bruno di Albenga. 

 

Premiazione Sportivi:

Premio "Sport e Cultura" - Dr. Giovanni Brancato per le sue traversate record, anche ecologiche

Premio C.te Lelio Speranza "Sportivo alla Carriera": Dr. Marco Bruzzone - Responsabile Sanitario Atalanta

Premio Sportivo dell'Anno - Edoardo Parasi - pattinatore pluricampione dell'Olimpia Roller Alassio

 

 

A presentare la manifestazione, come sempre, ci sarà Stefano Mentil, affiancato da Barbara Amerio e Mara Cacace, con i Moschettieri del Coni: Virgilio Gaito, Carlo Gaudenti, Umberto Romeo, Paolo Cacace, Agostino Ceriaro, Alberto Dapolito e Antonio Romano. Inoltre sarà presente il musicista Riccardo Tavarelli, compositore dell'Inno dello Sportivo e la madrina Laura Ciravegna, giocatrice di basket

 

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium