/ Sport acquatici

Sport acquatici | 05 luglio 2019, 16:30

Il Circolo Nautico al Mare di Alassio: una settimana di attività nautiche per i bimbi delle elementari

Il CNAM collabora al PON dell'Istituto Comprensivo di Alassio

Il Circolo Nautico al Mare di Alassio: una settimana di attività nautiche per i bimbi delle elementari

Circolo Nautico Al Mare (CNAM) e Istituto Comprensivo di Alassio: una perfetta sinergia. Il Circolo Nautico ha infatti risposto con entusiasmo alla richiesta della Scuola alassina di partecipare al PON (Programma Operativo Nazionale), proponendo ai bambini di 3^, 4^ e 5^ Elementare un'intera settimana dedicata al mare e alle attività nautiche. Il progetto del Miur intitolato "Per la Scuola - competenze e ambienti per l'apprendimento", è un piano di interventi che punta a creare un sistema di istruzione e di formazione di elevata qualità, ed è finanziato dai Fondi Strutturali Europei (periodo settennale 2014-2020).

Un'occasione preziosa per i bambini che hanno aderito entro il termine previsto, che ha permesso loro di vivere una settimana alla scoperta del mare, per meglio conoscerlo e rispettarlo, attraverso lo studio dei nodi marinari, l'osservazione dei venti e delle correnti, lo studio delle imbarcazioni a vela: un'attività intensa e quotidiana che li ha impegnati nell'armare una barca a vela, uscire in mare, provare le manovre, disarmare la barca; e ancora nuoto, canoa e la novità italiana introdotta proprio dal CNAM lo scorso anno: la marcia acquatica.

"E' stato sorprendente e gratificante vedere come già il secondo giorno i bambini avessero preso confidenza con la barca. Un'occasione importante per i nostri bambini che, avendo già la fortuna di essere nati al mare, possono svolgere queste attività tutto l'anno", dichiara il Presidente del CNAM, Ennio Pogliano, "Il Circolo non è nuovo a questo tipo di Campus, infatti negli anni sono state attivate proficue collaborazioni con gli istituiti superiori del Piemonte, in particolare quelli di Torino e di Ceva, utilizzando la stessa traccia metodica; è un'orgoglio poter finalmente far sperimentare il programma anche alle scuole alassine. Confidiamo che questa esperienza possa essere ripetuta e rimodulata anche per altri istituti".

Un ringraziamento all'Istituto, in particolare alla Maestra Adele Pelissetto per aver permesso ai bambini di partecipare al progetto.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium