/ Altri sport

Altri sport | 09 luglio 2019, 17:52

Polisportiva Quiliano: varato il Codice Etico

Polisportiva Quiliano: varato il Codice Etico

La Polisportiva Quiliano, nella riunione della Assemblea della Società svoltasi martedì 2 luglio 2019 ha approvato con un solo astenuto il Codice Etico valido per la Società e per tutte le Associazioni aderenti al sodalizio sportivo.

L’operazione, condotta dal Presidente Aureliano Pastorelli, fa volare la Polisportiva Quiliano non solo ai vertici dell’attività agonistica ma la porta anche ad essere un modello di riferimento sportivo e di valori. Lo Statuto reca ora norme sostanziali e comportamentali che dovranno essere rispettate da tutti coloro che operano in seno all’Associazione nell’ambito delle rispettive competenze ed in relazione alla posizione ricoperta.

Il Presidente Pastorelli: “Non ci piace rincorrere i modelli di prestazione di altri, vogliamo essere noi a rappresentare l’eccellenza nei comportamenti sportivi, adottiamo quindi norme interne adeguate ai nostri tempi che riguardano ogni aspetto dell’attività sportiva”

E ancora: “Dai principi del Far Play, alla promozione e garanzia di un ambiente sportivo ispirato ai concetti di lealtà, correttezza, amicizia e rispetto per gli altri, al ripudio di ogni forma di discriminazione e violenza, di corruzione, di doping e di qualsiasi altro elemento che possa arrecare danno allo sport”.

Pastorelli: “In un momento in cui lo Sport trova difficoltà ad affermare i valori olimpici, noi ci rivolgiamo così ai cittadini perché possano essere sicuri che la Polisportiva non solo opera nel pieno rispetto dell’ordinamento giuridico italiano e di quello sportivo del CONI e delle Federazioni di appartenenza ma uniforma anche le proprie azioni e comportamenti ai principi di lealtà, onestà, correttezza e trasparenza in ogni aspetto riferibile alla propria attività”


Tra le altre cose, nel Codice Etico si precisa che tutti i membri dell’Associazione con responsabilità verso bambini e giovani devono essere qualificati per guidare, formare, educare ed allenare le diverse fasce di età;

che la salute, la sicurezza ed il benessere psico-fisico degli atleti, con particolare riferimento ai bambini e giovani, assumono un ruolo primario e che quindi l’impegno sportivo ed agonistico richiesto, in relazione all’età, deve sempre essere adeguato alle condizioni fisiche ed al livello di preparazione e di qualificazione raggiunto.

Grande soddisfazione è manifestata da tutte le Associazioni che compongono il sodalizio sportivo, ASD Polisportiva Quiliano Bike, USD Quiliano e Valleggia calcio, US Valleggia Calcio, ASD Polisportiva Quiliano Ginnastica, ASD Polisportiva Quiliano Karate e ASD Polisportiva Quiliano Volley.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium