/ Altri sport

Altri sport | 08 agosto 2019, 07:30

Football Americano. Stagione in archivio per i Pirates, il punto di Coach Giuso

Football Americano. Stagione in archivio per i Pirates, il punto di Coach Giuso

Dopo l’ottimo campionato concluso dai Pirates con la conquista della semifinale di conference sud contro i Briganti Napoli, in seguito finalisti del campionato di CIF9, abbiamo intervistato Coach Alfredo Giuso , con il quale abbiamo parlato di passato, presente e futuro dei Pirates.

 

Coach Giuso, un bilancio della stagione chiusa con la conquista della Division con un record di 6-0, mai successo per i Pirates.

"Una stagione intensa ed emozionante. Su di essa stiamo costruendo le basi per quelle future. Sono orgoglioso di essere entrato a far parte della storia dei Pirates con questo record".

 

Quale è stato il momento chiave della stagione?

Il 4 Luglio 2018 quando ho incontrato il coaching staff ed i giocatori. Ho subito compreso che c’era voglia di fare e di rimettersi in gioco.

Domanda impossibile:se tu potessi rigiocare la semifinale…?

"Sicuramente prenderei l’aereo…scherzi a parte, abbiamo perso contro una delle finaliste e senza nulla togliere al valore dei Briganti, avremmo potuto esserci noi, quindi abbiamo pagato gli errori fatti. I ragazzi hanno fatto tesoro di questo , perche o si vince o si impara".

 

La rivelazione dei Pirates 2019. Chi ti ha sorpreso in positivo dei tuoi giocatori?

"Parecchi di loro e tanti erano rookies al primo anno, ma penso soprattutto alla difesa con ben 4/9 degli effettivi che erano rookies. Questa è stata la vera sorpresa positiva , sia per me che per il mio coaching staff".

I Pirates il prossimo anno parteciperanno al bando federale per salire in Div2. Spiegaci la motivazione di questo salto di categoria.

"Passare in Div2 era nel progetto triennale con una dead line fissata nel 2021. Dopo la stagione passata, facendo un attenta analisi con la dirigenza ed il coaching staff, abbiamo deciso che era inutile attendere un altro anno. I ragazzi sono entusiasti, sanno che sarà molto difficile e ci vorrà molto impegno e molto lavoro. Infatti, dopo la semifinale ed una sosta rigenerante, hanno gia iniziato da giovedi 11 Luglio con il work out di preparazione e continueranno fino alla fine di Settembre, facendo una pausa solamente per la settimana di Ferragosto. La volontà e l’attitudine ci sono, quindi avanti tutta!".

Con la dirigenza c’è una condivisone di un progetto . A che punto siamo di questo percorso?

"Come già detto prima, il progetto è triennale. Abbiamo anticipato il programma con la Senior , per le ragioni sopra spiegate. Ora in focus abbiamo le squadre junior e la squadra femminile, entrambi settori in crescita insieme alle squadre flag. Al riguardo, ricordo che l’8 Settembre avremo il primo camp di reclutamento dove ad oggi abbiamo già ricevuto per la Senior 10 adesioni, per la Junior 6, per la flag junior 6 e per la femminile 7. Buoni numeri considerando che siamo ad un mese dal camp".

 

Non ci resta altro che ringraziare Coach Alfredo Giuso per la disponibiltà dandogli appuntamento per l’8 Settembre presso il Pirates Field di Luceto dalle ore 10 fino alle 17 , per il primo camp di reclutamento Pirates.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium