/ Altri sport

Altri sport | 08 agosto 2019, 17:04

Outdoor: le Grotte di Toirano conquistano la platea di Superquark

Il servizio andrà in onda il 14 agosto in prima serata

Outdoor: le Grotte di Toirano conquistano la platea di Superquark

Un patrimonio culturale d'eccellenza per tutta la nostra Liguria come le Grotte di Toirano conquista Superquark.

Il 14 agosto andrà in onda in prima serata sulla Rai un servizio dedicato proprio a questa realtà toiranese nel celebre format di divulgazione scientifica ideato da Piero Angela e ormai da decenni condotto assieme al figlio Alberto Angela.

Salvo eventuali variazioni di montaggio dell'ultimo minuto, le grotte dovrebbero conquistare il secondo servizio della puntata, dopo uno sugli animali.

La troupe della Rai è arrivata a Toirano nella prima mattinata del 10 luglio e ha condensato nelle ore mattutine le riprese esterne con l'ausilio di un drone e in quelle pomeridiane il girato all'interno.

In particolare il servizio sarà fortemente incentrato sugli insediamenti umani: le più recenti ricerche hanno infatti attestato che le grotte erano state "casa" di una comunità preistorica formata da cinque persone. In base alla conformazione delle impronte, alle loro dimensioni e al peso del corpo che ha lasciato traccia sul terreno si può ipotizzare che si trattasse di un padre, una madre e tre bambini molto piccoli.

Per questo motivo la troupe ha dedicato grande attenzione alle aree definite "il Corridoio delle Impronte" e "la Sala dei Misteri", cioè quelle in cui maggiormente si concentrano oggi le tracce degli antichi insediamenti umani.

Nel corso del servizio sono stati intervistati la dottoressa Marta Zunino, Direttore Scientifico delle Grotte, la dottoressa Elisabetta Starnini, archeologa, ricercatrice dell'Università di Pisa e il dottor Marco Avanzini, geologo, conservatore al MuSe - Museo delle Scienze di Trento.

Il reportage è poi completato da cenni storici sulla scoperta delle grotte e da notizie di attualità sulle ricerche in corso. Concludendo: una meravigliosa occasione per fare ulteriormente conoscere le Grotte di Toirano, già molto apprezzate a livello internazionale, grazie a una ribalta televisiva in prima serata nel programma culturale più iconico nella storia della tv italiana.

Alberto Sgarlato

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium