/ Altri sport

Altri sport | 04 settembre 2019, 06:30

Seno cadente? Prova con questi esercizi e creme fai da te

È del tutto normale che con il passare del tempo, il seno cada verso il basso.

Seno cadente? Prova con questi esercizi e creme fai da te

È del tutto normale che con il passare del tempo, il seno cada verso il basso. In particolare, dopo l’allattamento o con l’arrivo della menopausa, il seno non sembra più quello di un tempo. Esistono però diversi sistemi da adottare per tornare a una forma perfetta, senza far ricorso al chirurgo plastico.

Oggi ti proponiamo una serie di gli esercizi corpo libero pettorali da fare a casa e rimedi fai da te per un seno sodo che sarai felice di mettere in mostra con un abito scollato.

Gli esercizi per sollevare il seno

Ci sono molti esercizi da mettere in pratica se vuoi un seno più sodo che sfida la forza di gravità. Oltre a sport come nuoto, prova con questi esercizi che puoi fare a casa anche quando sei di fretta e non hai tempo per andare in piscina.

Inoltre, questi esercizi non servono solo a sollevare il seno, ma anche a donare un volume maggiore. Infatti, se alleni il pettorale, non solo hai un effetto push up, ma anche volume in più grazie al pettorale allenato che aumenta di dimensione creando una base maggiore per il seno.

Forbice. Stai in piedi, stendi le braccia in avanti e incrocia le mani, facendo sempre attenzione a tenere la schiena dritta e le spalle rilassate senza portarle verso le orecchie. Ripeti più volte tutti i giorni.

Mano contro mano. Unisci i palmi delle mani davanti a te e porta i gomiti all’esterno all’altezza delle spalle, come si fa nello yoga. Ora spingi un palmo verso l’alto e metti in tensione tutti i muscoli pettorali per rafforzarli.

Il semi cerchio con le mani. Stenditi a terra in posizione prona e stendi le braccia all’esterno, formando una sorta di croce. Ora porta le braccia in alto creando un semi cerchio. Se in mano hai due manubri, il lavoro per i pettorali aumenta e ottieni un risultato ancora migliore.

Le creme fai da te per il seno

Per evitare che il seno scenda verso il basso, non c’è solo l’attività fisica ma puoi fare qualcosa anche per la pelle. La pelle del seno, come quella del resto del corpo, migliora il suo aspetto se viene correttamente idratata e nutrita. Se vuoi aiutare il tuo seno a tornare sodo, prova anche ad agire sull’epidermide.

In generale, tutti gli oli sono ottimi per nutrire la pelle e le creme a base di olio di mandorle sono ottime perché migliorano l’elasticità della pelle. Una ricetta fai da te da provare prevede l’uso di 4 cucchiai di farina d’avena, 3 cucchiai di olio d’oliva e 1 cucchiaino di acqua calda per ammorbidire il composto. Il prodotto verrà assorbito nel giro di un paio di minuti e vedrai che la pelle sarà più tonica.

Puoi usare anche altri oli come quello d’Argan e jojoba. Metti in un contenitore una parte di olio di Argan e metà di olio di jojoba, aggiungi gel di aloe vera e un olio essenziale a tuo piacere per dare profumo.





ip

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium