/ Altri sport

Altri sport | 17 settembre 2019, 17:00

Pesca a mosca, Massimiliano Stefanelli ottiene la conferma per il Club Azzurro 2020

Il fondatore del Bormida Fly Angler's può aspirare a una convocazione per europei e mondiali

Pesca a mosca, Massimiliano Stefanelli ottiene la conferma per il Club Azzurro 2020

Grande soddisfazione per la pesca a mosca savonese, con Massimiliano Stefanelli, socio fondatore del Bormida Fly Angler’s  ed atleta che difende i colori del Fly Club Genova, che ha centrato con un quinto posto assoluto la conferma nel Club Azzurro 2020 e la possibilità di essere scelto dal Commissario Tecnico per i prossimi impegni della nazionale nei campionati mondiali ed europei che si terranno entrambi in terra scandinava (Finlandia e Norvegia).Il Club Azzurro mette alla prova i migliori ventiquattro atleti italiani che si sfidano in diversi appuntamenti sia in torrente sia in lago, al termine di tutte le prove i primi dodici classificati sono confermati per il campionato dell’anno seguente, mentre gli altri vengono retrocessi e devono riprendere il discorso qualificazione dai Campionati Italiani individuali. Stefanelli nel corso della stagione ha già rotto il ghiaccio con i colori azzurri nella poco fortuna spedizione agli europei in Montenegro, dove ha comunque potuto esordire a non sfigurare al cospetto delle grandi nazioni francesi e dell’est.Il Bormida Fly Angler’s rappresenta dal 2009 il punto di riferimento per la tecnica della pesca a mosca savonese, organizzando serate a tema, corsi, manifestazioni e raduni per divulgare questo antico modo di pescare, che base i propri fondamenti nel rispetto del pesce pescato, per cui è prevista la cattura con ami senza ardiglione ed il pronto rilascio dello stesso in acqua con i dovuti accorgimenti.

 


Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium