/ Calcio

Calcio | 18 settembre 2019, 11:44

Calcio, i biancoblu al Chittolina: il sindaco Giuliano fornisce l'impianto, ma sulla sicurezza la palla passa a Quiliano e Savona

Le parole della prima cittadina dopo l'incontro con Roberto Patrassi, presidente degli Striscioni. Il Bacigalupo non sarà pronto prima di tre o quattro partite.

Calcio, i biancoblu al Chittolina: il sindaco Giuliano fornisce l'impianto, ma sulla sicurezza la palla passa a Quiliano e Savona

"Piena disponibilità per l'impianto, ma ci sono delle prescrizioni sulla sicurezza e sull'ordine pubblico, un percorso che la società deve gestire con il Comune di Savona. Il servizio di polizia locale spetta a Quiliano e Savona".

Apertura per lo stadio Chittolina, ma la palla, il sindaco di Vado Monica Giuliano, la lancia ai Comuni di Savona e di Quiliano per quanto riguarda il servizio di sicurezza che deve essere obbligatorio per le prossime partite casalinghe del Savona Calcio, ospite del campo sportivo vadese. 

Probabilmente, come annunciato ieri dal presidente Roberto Patrassi (che ha incontrato la prima cittadina per discutere del tema), ci vorranno tre o quattro partite casalinghe fuori Savona prima di tornare al sistemato stadio Bacigalupo.

I prossimi incontri con il sindaco di Quiliano Nicola Isetta e con l'assessore allo sport savonese Maurizio Scaramuzza saranno fondamentali per la creazione di un protocollo d'intesa tra i due Comuni finalizzato alla messa in sicurezza del Chittolina in vista dei match degli Striscioni a Vado.

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium