/ Volley

Volley | 02 ottobre 2019, 12:14

Chieri e Carcare sorridono nel primo week end della Sanremo Volley Cup Tessitore

Chieri e Carcare sorridono nel primo week end della Sanremo Volley Cup Tessitore

Grande spettacolo nel test match di serie A1 femminile che ha aperto, nel ricordo di Enrico Chiavari, la 35a Sanremo Volley Cup Memorial Dado Tessitore. Dopo cinque combattuti set è stata la formazione della Reale Mutua Fenera Chieri ad imporsi 3-2 (22-25, 25-21, 22-25, 29-27, 15-11) sulle francesi del Volero Le Cannet (che parteciperà tra l’altro alla Coppa Cev), in una palestra Ruffini di Taggia gremita di pubblico, con tanti giovani sugli spalti e diversi appassionati che hanno seguito la diretta streaming, andata in onda su mytvchain.com/acpv.

Una sfida che ha messo di fronte anche due allenatori molto quotati: da una parte Giulio Bregoli, vice coach della nazionale italiana bronzo all'Europeo di qualche settimana fa, dall'altra Lorenzo Micelli che nella mattinata di sabato ha tenuto un corso di aggiornamento per il quale sono arrivati cento tecnici da tutta la Liguria.

A livello individuale sono state premiate la belga del Chieri Kaja Grobelna, mvp, e la bulgara del Volero Eva Yaneva, miglior schiacciatrice. Un riconoscimento è stato consegnato anche a Ivan Milikovic, il campione serbo oro alle Olimpiadi di Sydney e per molte stagioni colonna della Lube Macerata, la cui presenza ha nobilitato ulteriormente la giornata.

A premiare i protagonisti sono stati anche Giuseppe e il giovane Tommaso in rappresentanza della famiglia Tessitore, la signora Sandra vedova di Enrico Chiavari e Carlo Borella per il Coni.

Nello scorso fine settimana hanno preso il via anche le competizioni giovanili della Sanremo Cup 2019. Nel torneo Under 14 maschile di domenica, a carattere territoriale, svoltosi presso il Mercato dei Fiori di Valle Armea, si è registrato il successo del Carcare davanti ad Albenga, Finale Ligure, Nlp Sanremo e Nova Imperia. Tra i singoli si sono messi in evidenza Giacomo Toso (Carcare, miglior giocatore), Luca Bason (Albenga, miglior attaccante) e Matteo Ruffino (Carcare, miglior palleggiatore).

I valbormidesi, vittoriosi 3-0 in tutti gli incontri, hanno così strappato il pass per il tabellone nazionale della Sanremo Cup Memorial Dado Tessitore, in programma sabato 12 e domenica 13 ottobre, quando nella Città dei fiori arriveranno alcune tra le migliori formazioni d’Italia. Nel prossimo weekend, spazio invece all’Under 14 femminile.


comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium