svsport.it - 10 ottobre 2019, 14:57

Tennis. Fabio Fognini supera Khachanov e continua a sognare le ATP Finals di Londra

Una gara nervosa con tanto di "warning" per uno sputo al giudice di linea, reo di aver fischiato un fallo di piede

Tennis. Fabio Fognini supera Khachanov e continua a sognare le ATP Finals di Londra

Rivincita di Pechino e successo importante per continuare a sognare le ATP Finals di Londra. Ma anche uno sputo verso il giudice di linea e un battibecco con il pubblico. Si può riassumere così il travagliato match vinto da Fabio Fognini contro il russo Khachanov al Rolex Shangai Masters.

La gara si era messa subito bene per Fognini, che ha chiuso il primo set 6 a 3. Poi, nel secondo game, un “warning” per lo sputo e uno scambio di battute tutt'altro che amichevole con un tifoso in tribuna. Il tutto, con Khachanov avanti 2 a 0. Poi, però, è stato abile nel riaprire l'incontro e ad aggiudicarselo per 7 a 5.

A Fognini mancano 200 punti per raggiungere l'ottava posizione e volare nella capitale britannica. Attualmente, i suoi 2145 punti gli valgono il tredicesimo posto. Prossimo avversario ancora un russo. Questa volta, Medvedev, che ha raggiunto i quarti mandando a casa il connazionale Pospisil.

Michael Traman

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
SU