/ Calcio

Calcio | 12 ottobre 2019, 11:02

Millesimo calcio, i giovani Simone Peirone e Nicolò Goso alla guida della prima squadra: "Portiamo avanti il progetto di mister Amendola"

Il battesimo per la nuova guida tecnica del Millesimo è previsto per questa domenica 13 ottobre, sul campo di casa, contro il Don Bosco Vallecrosia

Millesimo calcio, i giovani Simone Peirone e Nicolò Goso alla guida della prima squadra: "Portiamo avanti il progetto di mister Amendola"

Due ragazzi con la testa sulle spalle. Volenterosi e molto conosciuti in paese. Chiamati a raccogliere un’eredità pesante. Quella di Edy Amendola, scomparso prematuramente lo scorso mese di settembre. 

Simone Peirone, classe 1986, è stato nominato nelle scorse ore allenatore della prima squadra dell'A.S.D. Millesimo. A supportarlo come vice ci sarà un altro giovane, Nicolò Goso, classe 1988. Entrambi 'bandiere' del sodalizio millesimese.

"Quest'anno avevo praticamente smesso con il calcio. Con il lavoro, la prima categoria e un bimbo piccolo, avevo preso questa decisione - commenta Simone - Ero molto legato al mister Amendola. Ogni volta che mi incontrava, insisteva sul fatto che continuassi a giocare. Una settimana prima della tragedia, ho ceduto alle sue insistenze, decidendo di giocare ancora un anno". 

"Dopo la sua scomparsa, la mia idea era quella di continuare a giocare. Giocare per lui. Poi il gruppo mi ha chiesto di allenare. Per me è stato un grande onore. Probabilmente in altre condizioni, non avrei accettato questo incarico - aggiunge Simone - Sono molto unito a questi calciatori. Oramai sono 6-7 anni che passiamo gli inverni assieme. Ho subito voluto con me Nicolò per affrontare questo percorso. Non sarà facile, ma cercheremo di portare avanti il calcio di mister Amendola". 

"Questa nomina è un onore - spiega alla nostra redazione Nicolò - con mister Amendola avevo già intrapreso il percorso da vice allenatore. Io e Simone cercheremo di portare avanti il suo progetto, consapevoli che non sarà facile. La sua mancanza è grossa, ma ce la metteremo tutta. Ogni domenica scenderemo in campo per onorare al meglio il suo ricordo. Porterò sempre con me i suoi preziosi insegnamenti umani e calcistici. Grazie a compagni e società per la fiducia”.

Il battesimo per la nuova guida tecnica del Millesimo è previsto per questa domenica 13 ottobre, sul campo di casa, contro il Don Bosco Vallecrosia. 

Commenta il presidente Eros Levratto, presidente dell'A.S.D. Millesimo"La squadra ha proposto Simone come nuovo allenatore poiché era il giocatore con più esperienza in rosa e quello più vicino alle idee calcistiche di mister Amendola. Io e la dirigenza abbiamo condiviso questa soluzione a patto che venga rispettato il nuovo ruolo di Simone. Cosi come quello di Nicolò che continuerà a svolgere la funzione di vice allenatore. Tutti si sono detti d'accordo, accogliendo questa decisione con grande entusiasmo. Ovviamente noi non interverremo sulle scelte tecniche del mister che già nel corso della prima partita, contro la Carcarese in coppa Liguria, ha dimostrato di poter ricoprire tale mansione". 

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium