/ Altri sport

Altri sport | 15 ottobre 2019, 11:45

Il Team "Mondo Cane" di Valleggia fa incetta di posti sul podio a Torino

Ben nove i posizionamenti conquistati all'evento sportivo organizzato dal GARU

Il Team "Mondo Cane" di Valleggia fa incetta di posti sul podio a Torino

Una nuova squadra che sta portando a casa soddisfazioni si sta formando nella nostra provincia Savonese nel campo degli sport cinofili e dell'agility dog, disciplina che vede uomo-cane attraversare un percorso di ostacoli insieme, divertendosi, ma anche perché no, per imparare a rapportarsi con il proprio cane attraverso lo sport.

Questa nuova squadra vincente sta nascendo nel campo del Border Collie Rescue Italia a Valleggia e porta il nome di Mondo Cane 360. Ieri la squadra, capitanata da Michele Pucci, presidente del Bcri, educatore cinofilo, istruttore di agility dog e sheepdog, e dalle conduttrici Irene, Romina e Silvia, ha portato a casa ben 9 podi, i campioni si chiamano Wind, Brail, Lassie e la piccola Zoe che hanno partecipato alle gare organizzate dal GARU, famoso campo cinofilo nel Torinese.

Il Border Collie Rescue Italia è una associazione con sede in Tovo San Giacomo fondata 7 anni fa, che recupera border collie, di razza, mix o simil, li rieduca e li da in adozione cercando di trovare ogni volta la famiglia giusta adatta alle loro esigenze. Il centro aperto da meno anni, è stato ideato appunto per autofinanziare i costi dei cani che arrivano da abbandoni, rinunce di proprietà o cucciolate indesiderate e poter quindi aiutare questi meravigliosi cani a 360 gradi.

“Il recupero di questa razza non è facile” dicono i responsabili “Spesso viene acquistato con troppa superficialità, si dice in giro che è un cane intelligente, ma lo è come tutti gli altri, solo che loro magari apprendono molto più velocemente. Attenzione però! Possono apprendere cose positive e negative ed è qui infatti che possono arrivare le prime difficoltà perché poi correggere eventuali errori nel loro percorso educativo, non sempre è facile”.

Il campo cinofilo, sito dietro le scuole medie di Valleggia e il nido, oltre a testare i loro cani in recupero, è aperto a tutti i soci adottanti e sostenitori che vogliono venire a provare con i loro cani anche meticci o di altre razze. Infatti al suo interno si possono provare tutte le discipline che riguardano le attività da fare con border collie e non: sheepdog, agility dog, disc dog e anche ricerca sportiva.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium