/ Calcio

Calcio | 18 ottobre 2019, 17:20

Calcio, Rocchettese. Alessio Bracco proverà a essere profeta in patria: "Partiamo a fari spenti ma desiderosi di toglierci delle soddisfazioni"

Il primo impegno stagionale dei rossoblu sarà contro il Pallare

Calcio, Rocchettese. Alessio Bracco proverà a essere profeta in patria: "Partiamo a fari spenti ma desiderosi di toglierci delle soddisfazioni"

Il centrocampista classe 1999 della Rocchettese Alessio Bracco si appresta a cominciare la prima avventura in prima squadra e lo farà con la società del suo paese che, afferma,  "prima di diventarne giocatore seguivo come tifoso"

Questo il suo commento su come si sta ambientando e sulla stagione che, maltempo permettendo, prenderà il via domenica: "Mi trovo molto bene, l’ambiente è molto familiare. Differenze dal settore giovanile? Sicuramente si fa tutto in modo più serio. Inoltre, mi piace molto il modo di lavorare e di spiegare le scelte di mister Croci, che è molto preparato. Partiamo a fari spenti ma vogliosi di toglierci delle soddisfazioni".

Michael Traman

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium