/ Calcio

Calcio | 19 ottobre 2019, 20:16

Calcio, Academy Savona Legino. La replica del presidente Siriani al Savona Fbc: "Stupito dal comunicato del club biancoblu"

Calcio, Academy Savona Legino. La replica del presidente Siriani al Savona Fbc: "Stupito dal comunicato del club biancoblu"

E' un tono di voce alquanto sorpreso quello di Fabio Siriani, una volta posto a conoscenza del comunicato del Savona Fbc in merito all'attività dell'Academy Savona Legino.

Il presidente dell'Academy e al contempo socio del Savona FBC ha infatti palesato il proprio stupore per la presa di posizione della società biancoblu.

"L'Academy è nata ad aprile della stagione scorsa, promossa dai due presidenti Cavaliere e Carella, e le logiche che avevano portato alla sua istituzione puntavano ad un processo comune di crescita dei ragazzi partendo dai Piccoli Amici fino ad arrivare ai Pulcini.

Condividevamo anche le due strutture, il "Ruffinengo" e il "Comparato"  in un progetto di più ampio respiro che avrebbe visto i talenti più meritevoli sbarcare nel Savona, mentre gli altri ragazzi sarebbero stati seguiti nel loro processo di crescita con i colori del Legino.

Il Savona, come sottolineato dalla stessa società biancoblu, ha da tempo disconosciuto l'Academy, e noi ne abbiamo preso atto. Quel che è certo è che l'Academy è una società terza, non ha mai più usato il nome del Savona Fbc e sta procedendo in modo autonomo, motivo per cui non nascondo il mio sentimento di sorpresa per il comunicato.

Tra l'altro il progetto Academy sta procedendo benissimo, sia sotto il profilo dei numeri, con oltre 100 tesserati, sia per la qualità della formazione e dei risultati ottenuti leve dai 2014 ai 2009. Ci muoviamo puntando sulla qualità con allenatori qualificati, utilizzando il nome registrato in federazione: Academy Savona - Legino".

Lorenzo Tortarolo

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium