/ Calcio

Calcio | 19 ottobre 2019, 19:26

Calcio. Il Savona punta i piedi sull'Academy Savona - Legino: "Pronti a tutelarci nelle sede più opportune"

Calcio. Il Savona punta i piedi sull'Academy Savona - Legino: "Pronti a tutelarci nelle sede più opportune"

Che ci fossero delle frizioni sottotraccia era ormai palese, ma pochi minuti fa il Savona FBC ha espresso il proprio punto di vista (negativo) sull'istituzione e sul nome utilizzato dall'Academy Savona - Legino.

Il club di Via Cadorna ha infatti chiamato in causa Fabio Siriani, e il presidente Carella, non escludendo provvedimenti in caso di un uso improprio del nome del Savona FBC.

 

Il comunicato:

Savona FBC comunica e precisa che non ha mai stipulato accordi di collaborazione, né di affiliazione con la Academy del’US Legino 1910. Non è stato firmato alcun protocollo di intesa con il signor Siriani e i dirigenti e il Presidente dell’US Legino 1910.

Si precisa altresì che l’utilizzo improprio del nome Savona FBC da parte di qualsiasi soggetto e/o scuola calcio, obbligherà la scrivente società a segnalare il fatto alle competenti autorità federali nonché a tutelarsi nelle sedi più opportune.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium