Basket - 02 novembre 2019, 12:30

Under 18 di Eccellenza: vittoria all'ultimo respiro contro Pegli

Under 18 di Eccellenza: vittoria all'ultimo respiro contro Pegli

La nostra under 18 eccellenza centra, con un canestro all'ultimo secondo, la prima vittoria fuori dalle mura amiche dopo 2 sconfitte ,nonostante una prestazione più che rivedibile in difesa. La partita inizia con le difese piuttosto allegre e i padroni di casa approfittano della libertà concessa per infilare diverse triple; Vado si affida prima alle scorribande di Pesce e poi alla presenza a rimbalzo offensivo di Giannone, per chiudere il primo quarto avanti con un possesso pieno di vantaggio. Nel secondo quarto i biancorossi giocano “in the right way”, chiudendo molto bene in difesa e trovando vari protagonisti in attacco, con l'energia di Adamu a farla da padrone e andando all'intervallo lungo sopra di 16. Purtroppo però è solo un illusione; nel terzo quarto infatti le cattive abitudini tornano a farsi vedere; la difesa vadese non trova un antidoto a Zaio (21 punti in questo quarto con 5 triple), mentre in attacco Vado si affida troppo ad iniziative personali, che tengono sì avanti i pappagalli, ma il vantaggio è praticamente dilapidato. Nell'ultimo periodo gli arancioblù continuano a martellare da dietro l'arco, mentre i vadesi trovano un paio di contropiedi di Rebasti e diverse giocate di Pintus. Si arriva così in parità a 15 secondi dalla fine: Pegli si butta dentro in penetrazione, ma Gallo si fa trovare pronto con una stoppata; la palla viene raccolta da Pintus che in 5 secondi si mangia tutto il campo e trova un gran canestro in floater! Prossima settimana doppio impegno casalingo: lunedì 4 novembre con Legnano e mercoledì 6, il recupero della quarta giornata, contro Crocetta Torino.

 

Basket Pegli 83 – Pallacanestro VADO AZIMUT 85 (25-28; 32-48; 63-66)

PEGLI: Augliera n.e.; Schivo 22; Ventura; Danovaro; De Natale 10; Bruzzone; Nsesih 8; Schiano 6; Mannarini; Vagnati; Zaio 33; Belotti 4. All. Conte M.A. Ass. Conforti A.

VADO: Rebasti 4; Adamu 10; Franchello; Pesce 12; Trenta; Pintus 25; Lebediev 6; Da Corte; Tridondani 2; Giannone 14; Gallo 12; Genta. All. Imarisio S. Ass. La Rocca D. e Saltarelli M. Prep. Bossaglia G. Arbitri: Rezzoagli e Puccini

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
SU