/ Volley

Volley | 13 novembre 2019, 15:52

Volley. Tanta potenza, poca mira: così il savonese Matteo Bolla si prende la ribalta social

Il 29 schiacciatore protagonista su "Pallavolisti brutti"

Foto realizzata da Francesca Cezza

Foto realizzata da Francesca Cezza

Tanta potenza, poca mira. Così il pallavolista savonese Matteo Bolla è diventato nelle ultime ora il protagonista, suo malgrado, di uno dei video destinato a diventare tra i più apprezzati sulla pagina social "Pallavolisti brutti", con una battuta decisamente... fuori misura.

L'errore del 29enne schiacciatore finalese con un passato diviso tra Verona, Alessano, Cuneo ed ora a Casarano, nel derby dello scorso fine settimana contro Galatina, è stato ripreso dalle telecamere presenti all'incontro con tanto di commento "la potenza c'è, non c'è la direzione", ed in poche ore ha già ricevuto diverse centinaia di apprezzamenti.

Ecco il video condiviso dalla pagina Facebook "Pallavolisti brutti".

Mattia Pastorino

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium