/ Calcio

Calcio | 06 dicembre 2019, 12:46

Calciomercato. Fumata bianca per Matteo Di Lorenzo al Soccer Borghetto

Il dirigente Pietro Scannapieco: "Dovremmo chiudere altre due operazioni. In uscita? Tutti hanno deciso di rimanere, nonostante offerte da categorie superiori"

Calciomercato. Fumata bianca per Matteo Di Lorenzo al Soccer Borghetto

Già da inizio settimana erano iniziati a circolare i rumors sul possibile passaggio di Matteo Di Lorenzo al Soccer Borghetto, ma solo stamane è arrivata l'ufficialitò dell'operazione.

A fare il punto della situazione in casa biancorossa è il dirigente Pietro Scannapieco.

 

Operazione conclusa?

"Sì, ora possiamo dirlo. Ringraziamo l'Alassio, il presidente Vincenzi e il ds Belvedere per la disponibilità che hanno saputo dimostrare. Per noi Matteo rappresenta un tassello sicuramente importante, che si va ad unire ad una rosa già competitiva per la categoria. Ci saranno ancora un paio di operazioni in entrata, mentre nessuno dovrebbe lasciare il club".

 

A tal proposito non sono mancate le richieste per più di un vostro giocatore, Condorelli su tutti.

"Nicolò si è confermato il giocatore e il ragazzo che conoscevamo. Per noi è un elemento di alto profilo e ha voluto confermare il suo impegno con noi nonostante tante offerte da categorie superiori. Determinati giocatori ti arricchiscono non solo in campo, ma anche all'interno dello spogliatoio".

 

E' la rotta che avete voluto tracciare anche in estate, con tanti giocatori di comprovata esperienza.

"Per una società giovane come il Soccer è importante avere calciatori come Brignoli e ovviamente Carparelli, ma anche a livello di giovani il passo in avanti è stato davvero importante, senza dimenticare chi è rimasto con noi dalle esperienze degli scorsi anni. Ci sono tanti uomini che hanno preferito sposare una causa, rispetto a rimborsi più vantaggiosi e con questo spirito sono convinto che fino alla fine diremo la nostra".

 

Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle ultime news del mercato ponentino? CLICCA QUI per scoprire come

 

 

Lorenzo Tortarolo

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium