/ Calcio

Calcio | 08 dicembre 2019, 14:28

Calcio. Savona, contro il Chieri un punticino che muove la classifica: al "Bacigalupo" poche emozioni e inevitabile 0-0

Striscioni propositivi nel primo tempo con un palo colpito da Tissone, mentre nella ripresa non convincono i cambi della panchina biancoblù, che di fatto "addormentano" la partita fino al novantesimo

Calcio. Savona, contro il Chieri un punticino che muove la classifica: al "Bacigalupo" poche emozioni e inevitabile 0-0

SAVONA - CHIERI  0-0 

FINISCE QUI LA SFIDA TRA SAVONA E CHIERI. Risultato ad occhiali che muove la classifica di entrambe le squadre. Più Savona nel primo tempo, ripresa sbiadita e povera di occasioni da una parte e dall'altra

92' ultimi spiccioli di gara al "Bacigalupo", ritmi ormai blandi che stanno accompagnando le squadre verso il fischio finale

90' quattro minuti di recupero

87' debutto in biancoblù per Rovido, fuori Siani

83' Disabato mette la sfera al limite dell'area piccola, ma l'arbitro fischia una spinta ai danni di Bellocchio

80' carica su Guadagnin sugli sviluppi di una punizione dalla trequarti battuta dal Chieri

78' girandola di cambi anche per il Chieri, mentre il Savona sta cercando in qualche modo di rendersi pericoloso sbagliando però troppi palloni in mezzo al campo

71' ultimi venti minuti di gara, è un Savona che in questa ripresa sta faticando maggiormente a costruire azioni pericolose.

62' Giovannini combatte in area in mezzo a tre avversari, prova a concludere con il destro senza però riuscire a trovare lo specchio della porta. Barresi inserisce anche Obodo al posto di Albani

58' riecco Tripoli, fuori Lazzaretti. Si posiziona al centro dell'attacco il giocatore siciliano, con Siani a destra e Giovannini a sinistra

57' sta crescendo in questo avvio di ripresa il Chieri, che macina gioco sulla trequarti nel tentativo di trovare il varco giusto nella retroguardia savonese. 

55' il Savona manda in campo David al posto di D'Ambrosio, primo cambio per De Paola e Barresi

52' giallo per Giovannini, primo ammonito del match

50' azione in verticale sull'asse Tissone-Disabato-Giovannini, ma il pallone dell'ex Pro Patria è troppo lungo per essere raggiunto dal fantasista classe 2001, che continua a giocare sulla sinistra con D'Ambrosio dalla parte opposta

46' riparte la gara!

SECONDO TEMPO

 

45' finisce senza recupero la prima frazione di gioco, reti bianche al "Bacigalupo" tra le formazioni di De Paola e Morgia. Bene gli striscioni soprattutto nei primi venti minuti, gara invece sostanzialmente equilbrata dal trentesimo in poi, con i due portieri che non hanno dovuto compiere interventi significativi

43' ultimi minuti del primo tempo, ancora risultato fermo sullo 0-0 tra Savona e Chieri

32' sinistro di Melandri dal limite, palla altissima che non crea problemi a Ilario Guadagnin, tornato a difendere la porta savonese al posto di Vettorel, ormai prossimo a lasciare i biancoblù

26' Savona scoperto in due ripartenze del Chieri, ma Varano e Melandri non riescono a battere a rete da posizione centrale

22' sempre biancoblù padroni del campo, corner di Disabato respinto di testa da capitan Conrotto.

19' ci prova ancora il Savona su azione dalla bandierina, Ghinassi gira di testa il cross di Disabato spedendo la sfera non distante dall'incrocio dei pali

16' gran lancio di Lazzaretti sulla destra a pescare Siani, pallone crossato in area dove è attento l'estremo difensore Bertoglio, che fa subito ripartire l'azione dei piemontesi

14' Giovannini stordisce due difensori piemontesi a suon di dribbling, traversone sul secondo palo dove Ghinassi non riesce ad impattare la sfera con precisione

12' palo di Tissone sugli sviluppi di un corner battuto da Disabato, arriva poi il tap in vincente di Siani pescato però in posizione di fuorigioco

11' padroni di casa propositivi in questo avvio, il Chieri agisce principalmente di rimessa con gli esterni Varano e Sbordone che cercano di innescare il velocissimo Melandri

5' confermate le previsioni della vigilia, con ben sette under nella formazione disegnata da Luciano De Paola. Da sottolineare le caratteristiche della linea difensiva biancoblù, dove giocano quattro mancini come Dinane, Ghinassi, Tissone e Brignone

1' inizia la sfida! Divisa gialla per il Savona, Chieri in maglia azzurra con maniche scure. Circa 300 gli spettatori sugli spalti

PRIMO TEMPO

 

Formazioni:

SAVONA (4-3-3): Guadagnin; Dinane, Tissone, Ghinassi, Brignone; Lazzaretti, Albani, Disabato; Giovannini, Siani, D'Ambrosio. A disposizione: Vettorel, Curci, Gambetta, Rovido, Balla, David, Amabile, Obodo, Tripoli. Allenatore: Barresi (De Paola squalificato)

CHIERI (4-3-3): Bertoglio; Campagna, Bellocchio, Conrotto, Pautassi; Cecchi, Della Valle, Tollardo; Sbordone, Melandri, Varano. A disposizione: Gennaro, Casanova, Bruni, Di Lorenzo, Bragadin, Di Sparti, Ozara, Barcellona, Mosagna. Allenatore: Morgia

Paolo Garassino

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium