Pallanuoto - 09 dicembre 2019, 12:52

Pallanuoto, Rari Nantes Savona: con il Quinto arriva una sconfitta praticamente a fil di sirena

Pallanuoto, Rari Nantes Savona: con il Quinto arriva una sconfitta praticamente a fil di sirena

La Carige Rari Nantes Savona ha perso, sabato pomeriggio, con l'Iren Genova Quinto, nella piscina di Albaro a Genova, l’incontro valevole per l'11^giornata della Regular Season del Campionato di Serie A 1 di Pallanuoto.9

a 8 è stato il risultato finale in favore dei biancorossi che hanno disputato una partita in rimonta, dopo il primo parziale negativo di 2 a 0, raggiungendo il pareggio e sono stati sopraffatti solo a 13 secondi dalla fine con il gol di Tabbiani.

La Rari tornerà in vasca, dopo la sosta, per la 12^ giornata dicampionato sabato 1° febbraio, nella piscina “San Vitale” di Salerno,con il Campolongo Hospital R.N. Salerno. L’inizio dell’incontro èprevisto per le ore 15,00.



Questo il tabellino della partita.

IREN GENOVA QUINTO - CARIGE R.N. SAVONA             9 - 8
Parziali (2 – 0) (3 – 2) (3 – 4) (1 – 2)

TABELLINO
Formazioni
IREN GENOVA QUINTO:  Pellegrini, Dellacasa, Fracas, Mugnaini, Giorgetti
4, Lindhout, Gavazzi, Guidi, Tabbiani 2, Bittarello, Gitto 3, Amelio,
Valle.
Allenatore  Gabriele Luccianti.

CARIGE R.N. SAVONA:   Morretti, Patchaliev, Ricci, Vuskovic 1, Molina
Rios 2, Rizzo 1, Piombo, Campopiano 2, Bianco L., Bertino, Novara E. 1,
Caldieri 1, Da Rold.
Allenatore  Alberto Angelini.

Arbitri:  Luca Bianco di Gavardo (BS) e Arnaldo Petronilli di Roma.

Delegato Fin: Gianfranco Tedeschi di Genova.

Superiorità numeriche:
IREN GENOVA QUINTO: 5 / 13
CARIGE R.N. SAVONA: 4 / 8

Note:
Spettatori: 500 circa
Usciti per 3 falli: Piombo e Bianco L. (Savona) nel 4° tempo.
A 1'08” dalla fine del 2° tempo il Savona ha sostituito in porta
Morretti con Da Rold.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
SU