/ Calcio

Calcio | 14 gennaio 2020, 12:00

Calcio, Seconda Categoria. L'Academy Albissola ferma sul pari la ex capolista Oneglia, mister Gasparlin: "Prova magnifica della squadra, giusto atteggiamento per conquistare i playoff"

Il tecnico scherza anche sul pronostico del mister del Borgio Verezzi Rattalino: "Spero possa farlo ogni settimana, perché a noi porta bene"

Calcio, Seconda Categoria. L'Academy Albissola ferma sul pari la ex capolista Oneglia, mister Gasparlin: "Prova magnifica della squadra, giusto atteggiamento per conquistare i playoff"

Termina con un prezioso pareggio il girone d’andata dell’Academy Albissola, che riesci a fermare sull’1 a 1 il quotato Oneglia Calcio. All’iniziale vantaggio ceramista firmato Carpita, ha risposto a metà ripresa Bella, spartendo di fatto la posta in palio. Estremamente soddisfatto il tecnico Roberto Gasparlin, che esalta il gruppo da lui allenato:

“Abbiamo affrontato una squadra davvero attrezzata per la categoria, giocano un buon calcio, non a caso erano la capolista, insieme all’Atletico Argentina, del campionato. Spero che alla ripresa del girone di ritorno Mister Rattalino faccia sempre il pronostico della giornata, perché a noi porta bene” – prosegue scherzando l’allenatore biancoazzurro – “Sulla partita di domenica non posso che fare i complimenti ai ragazzi, hanno fatto la miglior partita della stagione, spero che possa restargli bene in mente per affrontare le 11 gare che mancano al termine con la giusta determinazione. Voglio sottolineare le prove di Xhuri, il nostro capitano, che ha saputo affrontare al meglio anche i momenti di nervosismo; Carpita, che oltre al goal si è anche sacrificato per la squadra, e il centrocampo formato da Apicella, Ferrigno e Porta, bravi a fare il lavoro sporco al servizio della squadra.”

Alla ripresa delle ostilità ci sarà un obiettivo da raggiungere per gli albisolesi: “Durante le feste abbiamo continuato a lavorare senza sosta” – conclude Gasparlin – “Questo ci ha permesso di recuperare giocatori infortunati come Rossello e Arrais, preziosissimi per il nostro gioco. Servirà giocare come domenica per poter ambire ad un piazzamento nei playoff, risultato più che alla portata di questo gruppo. Proveremo a scalare più posizione di classifica possibile, anche per regalare ai nostri tifosi un risultato onorevole per questa società.”

Gabriele Siri

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium