/ Altri sport

Altri sport | 25 gennaio 2020, 11:40

Polisportiva Spotornese: una bella notizia per tutti gli appassionati, arriva la sezione Subbuteo

Polisportiva Spotornese: una bella notizia per tutti gli appassionati, arriva la sezione Subbuteo

Fiocco azzurro nella Polisportiva Spotornese: è nata la nuova sezione del Subbuteo, il famoso gioco del calcio da tavolo che ebbe il suo boom negli anni 80 ma che tutt'oggi annovera ancora tanti estimatori, molti nostalgici ex giovani ma anche tanti ragazzi millennials.

Il Subbuteo nasce a metà degli anni 40 in Inghilterra grazie ad un ornitologo, Peter A. Adolph, che depositò il brevetto del gioco indicando come logo una riproduzione del “Falco Subbuteo”, da qui il nome del rivoluzionario gioco che nel secolo scorso fece giocare intere generazioni di appassionati.

Le regole sono semplici: due squadre di calciatori in miniatura che fanno muovere la palla grazie al tocco di dita dei giocatori, la famosa “schicchera”; le miniature che si mantengono in equilibrio grazie ad un basamento semisferico che le tiene salde sul piano si affrontano in due tempi da 15 minuti ciascuno. Chiaramente vince che segnerà più reti nella porta avversaria.

Questa sera alle ore 21,00, presso la Palestra Sbravati in Spotorno, la serata inaugurale organizzata dai responsabili della sezione Davide Caserza e Gianni Zaffaina.

 

“La nuova sezione rappresenta un valore aggiunto alle già numerose attività che si svolgono all'interno della nostra associazione – dichiara Claudio Gentili, Presidente della Polisportiva Spotornese – rinnovando la nostra mission di creare occasioni di aggregazione, in cui lo sport e tutto ciò che lo circonda sia lo strumento per promuovere opportunità di svago sano e divertente”.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium