/ Ciclismo

Ciclismo | 13 marzo 2020, 17:40

La Superenduro Pietra Ligure si disputerà ad ottobre

L'Amministrazione Comunale: "Ora servono responsabilità e buonsenso"

foto Nicola Damonte

foto Nicola Damonte

Un gesto di profonda responsabilità nel combattere il contagio al Covid-19 è arrivato anche dal mondo del Circuito Superenduro Mtb, con il rinvio del primo appuntamento di Pietra Ligure al week end tra il 10 e l'11 ottobre

Sebbene la manifestazione fosse in programma per la seconda metà di Aprile, di concerto con le organizzazioni Pietra Ligure Outdoor e Finale Outdoor Resort e le autorità locali, si è deciso comunque di dare spazio e recupero a quelli che ci si auspica possano già essere giorni di ritorno alla normalità.

L'Amministrazione Comunale di Pietra Ligure dichiara: “L'emergenza sanitaria che sta interessando il nostro Paese impone senso di responsabilità e buonsenso. Sebbene ad oggi le restrizioni impartite dalle Autorità di Governo abbiano efficacia fino al 3 aprile e con l'auspicio che il prossimo mese la situazione possa migliorare, in via precauzionale e nel rispetto degli operatori sanitari che stanno lavorando per tutelare la nostra salute, abbiamo ritenuto doveroso rinviare. La gara dell'11 ottobre sarà un'importante occasione di rilancio per il nostro territorio, che con entusiasmo si farà trovare nuovamente pronto a mostrare al mondo bike la sua crescente offerta outdoor”.

 

Tutte le iscrizioni verranno automaticamente spostate alla nuova data e qualora qualcuno degli iscritti non possa prendere parte all’appuntamento di Ottobre è previsto il rimborso.

 

"Ci uniamo al messaggio #iorestoacasa - si legge nella nota - convinti che un contributo solidale dell’intera comunità sia fondamentale per la soluzione al problema.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium