/ 

| mercoledì 12 settembre 2018, 19:08

La pioggia non ferma lo "Sportivo dell'anno del comprensorio ingauno", la manifestazione torna nella sua forma originale il 20 di settembre

Appuntamento il 21 Luglio in Piazza Santa Maria

Stefano Mentil insieme ad Andrea Filadelli, vincitore della scorsa edizione

Il nubifragio che lo scorso 21 luglio ha colpito Andora ha costretto gli organizzatori dello "Sportivo dell'anno del Comprensorio Ingauno"a ultimare la cerimonia di consegna dei premi in tempi rapidissimi, ma per omaggiare nel migliore dei modi i talenti ponentini, l'evento tornerà giovedì 20 settembre nella sua forma originaria.

A ritirare il premio pià ambito sarà Jessica Rattenni, campionessa di bocce alassina, mentre verranno premiate le più meritorie società locali, senza dimenticare le consuete esibizioni.

La manifestazione sarà presentata da Stefano Mentil , in collaborazione con “I Moschettieri del Coni” ( Virgilio Gaito, Carlo Gaudenti, Umberto Romeo, Agostino Ceriaro, Paolo Cacace, Alberto Dapolito ed Antonio Romano).



Ecco l'elenco delle societò premiate.

Società rivelazione: Judo Laigueglia

Società Elite: Ginnastica Villanovese

Società top: Circolo Nautico Andora

Sport e Cultura: Associazione Nazionale Paracadustisti, sezione Villanova - Alassio

Premio alla Carriera: San Filippo Neri



Le esibizioni.

Kettlebell : Christian Borghello

Danza sportiva: Daniela Billeci e Fabio Sartore Asd Fitness BLUE Gym

Kombat Team alassio: Drago Szubco, Vittorio Iermano, Andrea Caraffi

Aquilonismo acrobatico: Werther Secchi

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore