/ Calcio

Calcio | 28 ottobre 2019, 12:44

Calcio, Alassio - Imperia. C'è l'ombra dell'errore tecnico sul quarto gol dei nerazzurri

I gialloneri non sembrano però intenzionati a fare ricorso

Calcio, Alassio - Imperia. C'è l'ombra dell'errore tecnico sul quarto gol dei nerazzurri

"L’arbitro non è più considerato parte del gioco. Dunque, se il pallone tocca fortuitamente l’arbitro e ne scaturisce un vantaggio, oppure un goal, per una delle due squadre, il gioco dovrà essere interrotto e l’eventuale goal annullato. L’arbitro consegnerà il pallone alla squadra che ne era in possesso e il gioco riprenderà nel punto in cui si svolgeva l’azione".

Questo recita il nuovo regolamento dopo le riforme dello stesso attuate nel corso dell'estate e che hanno portato, soprattutto nella serata di ieri, l'Alassio Fc ad interrogarsi su un possibile reclamo al termine del match con l'Imperia.

Il quarto gol dei nerazzurri sarebbe infatti scaturito da un tocco dell'arbitro Noce, il quale non avrebbe sospeso il gioco nell'azione che avrebbe portato Sassari a realizzare il gol del definitivo 4-2 a favore degli ospiti.

L'Alassio FC ha rimarcato l'episodio, ma secondo le prime indiscrezioni non provvederà e presentare reclamo, attenendosi al risultato maturato sul campo.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium