/ Calcio

Calcio | 01 novembre 2019, 11:00

Calcio, Savona. Ecco cosa raccontano le visure camerali sulla composizione azionaria del club

Il quadro relativo alla proprietà del Savona Calcio, su cui si è parecchio dibattuto nell'arco degli ultimi giorni

Calcio, Savona. Ecco cosa raccontano le visure camerali sulla composizione azionaria del club

Nelle ultime settimane si è discusso con frequenza in merito ai nomi riguardanti la proprietà del Savona Calcio.

La compagine azionaria, come riporta la visura della Camera di Commercio Riviere di Liguria - Imperia, La Spezia Savona (al 28 ottobre 2019), vede la maggioranza appannaggio di Sana Sport Management Srl, con l'82% delle quote per un valore di 41.000 euro. Sempre nella visura compaiono gli altri soci, molti di loro di lungo corso, con quote equipartite al 2%, per un valore di 1000 euro.

Per quanto concerne la composizione del quadro relativo alla Sana Sport & Management Srl bisogna invece salire alla Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi.

Il 25% delle quote è in mano al Dottor Carlo Sergi, commercialista. mentre Il 75% delle quote e la conseguente maggioranza della Sana Sport & Management, controllante del Savona FBC, è invece intestata al signor Antonio Villano.

Il capitale deliberato e sottoscritto ammonta a 100.000 euro, mentre quello versato ammonta a 27.000 euro.

Il Presidente del Consiglio di Amministrazione risulta (come da visura del 28 ottobre 2019) essere il presidente Roberto Patrassi con Consiglieri di Amministrazione Carlo Sergi e Christian Papa. Il direttore sportivo biancoblu, é corretto ribadirlo, non ha intestata alcuna quota.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium