/ Calcio

Calcio | 22 novembre 2019, 16:30

Calcio. Ligorna, mister Monteforte attende la visita del Savona: "Squadra che in campo sta facendo davvero bene. Obiettivo stagionale? Metterne sei dietro per vincere il nostro campionato"

Chiarabini verso il rientro dal primo minuto: "Giocatore importante per noi, stiamo ritrovando fiducia dopo un avvio abbastanza difficoltoso"

Calcio. Ligorna, mister Monteforte attende la visita del Savona: "Squadra che in campo sta facendo davvero bene. Obiettivo stagionale? Metterne sei dietro per vincere il nostro campionato"

Gli incredibili risultati della scorsa stagione (quarto posto in classifica e finale playoff) al momento sono un lontano ricordo, ma il Ligorna di Luca Monteforte, nonostante una classifica ancora poco tranquilla, ha dimostrato, soprattutto nelle ultime giornate, di poter mantenere la categoria senza eccessivi patemi d'animo.

"Bisogna sempre ricordare che siamo una piccola società che deve salvarsi - sottolinea ancora una volta il tecnico genovese, al terzo anno consecutivo sulla panchina biancoblù - metterne sei dietro significherebbe vincere il nostro campionato. E' vero che non c'è più il Lecco schiacciasassi dell'ultimo campionato, anche se dopo un tot di giornate i reali valori iniziano a delinearsi in maniera piuttosto chiara. Cambiare quasi venti giocatori rispetto allo scorso anno ha reso più complicata la prima parte di stagione, ma credo che ci siano tutte le possibilità per raggiungere l'obiettivo salvezza".

Sul rinnovatissimo sintetico di Molassana, Kacorri e compagni riceveranno la visita di un Savona in salute (dal punto di vista sportivo...): "Ho letto di alcune difficoltà a livello societario - aggiunge Monteforte - ma nelle ultime partite la squadra mi è sembrata in gran forma: oltre alla vittoria sul Ghivizzano, hanno giocato un'ottima gara anche a Casale, facendo vedere cose interessanti soprattutto con i giovani".

Infine una battuta sull'albissolese Andrea Gulli, a segno domenica scorsa nell'1-1 casalingo contro i nerostellati: "Giocatore applicato con qualità importanti - il commento del trainer genovese - è un ragazzo di prospettiva che sta facendo davvero bene e capace di adattarsi in diverse zone del campo".

Paolo Garassino

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium