/ Calcio

Calcio | 04 febbraio 2020, 16:00

Calcio. Savona: i risultati sul campo hanno riportato entusiasmo, da Milano si attendono ancora comunicazioni ufficiali a livello societario

I tre successi di fila contro Caronnese, Fezzanese e Vado, difficilmente pronosticabili dopo la vulcanica domenica vissuta a Verbania, hanno allontanato gli striscioni dalle zone calde della classifica.

Calcio. Savona: i risultati sul campo hanno riportato entusiasmo, da Milano si attendono ancora comunicazioni ufficiali a livello societario

Prestazioni, risultati e risposte importanti dal rettangolo verde, ma a livello societario la situazione resta ancora difficile da decifrare e in costante evoluzione. 

Il giovane Savona di mister De Paola, ormai abituato a vivere "alla giornata", come ribadito più volte dal tecnico biancoblù e, domenica scorsa al termine della vittoria contro il Vado, dal ds Christian Papa, sta attraversando il miglior momento della stagione in termini di gioco e vittorie, con un pesantissimo bottino di nove punti raccolti nelle ultime tre gare disputate.

Un gruzzoletto fondamentale per allontanarsi da quella zona playout in cui Ghinassi e compagni si erano pericolosamente invischiati dopo la partita di Verbania, seguita dalla rabbiosa sfuriata di De Paola nei confronti dei vertici societari. L'immediato intervento del presidente Sgubin, seguito dal consiglio d'amministrazione indetto per il lunedi successivo alla vittoria contro la Caronnese, ha riportato un minimo di serenità all'interno dello spogliatoio biancoblù, nonostante il tanto atteso comunicato ufficiale sull'esito del CdA non sia stato ancora emesso.

Un ritardo fisiologico dovuto presumibilmente al lungo lavoro necessario per cercare di portare a termine la stagione: "Ci sono persone che non vogliono assolutamente far fallire il Savona - le parole dell'allenatore biancoblù pronunciate domenica in sala stampa dopo la vittoria nel derby - noi, staff e giocatori, dobbiamo rispondere in campo con i fatti per cercare di mettere la società nelle condizioni di capire che questo gruppo di lavoro, anche nelle difficoltà, può comportarsi alla grande".

Non resta quindi che attendere notizie ufficiali, con la ripresa degli allenamenti, programmata per la giornata di domani, in vista della difficilissima trasferta sul campo della Lavagnese.

Paolo Garassino

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium