Calcio - 23 maggio 2020, 12:50

Calcio. Brindisi per Imperia e Soccer Borghetto, la retrocessione del Vado e delle liguri spinge verso un maxi girone di Eccellenza

Calcio. Brindisi per Imperia e Soccer Borghetto, la retrocessione del Vado e delle liguri spinge verso un maxi girone di Eccellenza

E' un termometro che segna varie temperature quello del mondo dilettantistico ponentino dopo le proposte annunciate dal Consiglio della Lnd da portare sul tavolo del Consiglio Federale.

Ovviamente la sensazione più amara è sul palato del Vado, ormai a un passo dalla retrocessione in Eccellenza insieme a Ligorna, Verbania e molto probabilmente Fezzanese.

Tre liguri su quattro nel massimo campionato regionale, salvo ripescaggi e con il blocco delle retrocessioni confermato, porterebbe a un girone monstre, con ben 20 squadre ai nastri di partenza nell'Eccellenza 2020/2021. Un'ipotesi affascinante, ma diverse squadre hanno immediatamente sottolineato il rischio di aumento dei costi per le partite in più da disputare e per la composizione degli organici (più ampia per poter affrontare una stagione comunque lunga).

Un'Eccellenza che non vedrà ai nastri di partenza l'Imperia, per la cui promozione in Serie D si attende solo la ratifica federale. Saliranno di categoria anche la Sestrese, il Soccer Borghetto e l'Atletico Argentina. Resta sul piatto la querelle tra Mallare e Vadese, prime a pari merito, ma la sensazione è che entrambe i club possano trovare il salto in Prima Categoria.

Da valutare, infine, anche la possibilità di un largo uso dei ripescaggi. Tra fusioni e mancate iscrizioni, potrebbero liberarsi numerosi "slot" anche per le seconde classificate.

Lorenzo Tortarolo

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
SU