/ Altri sport

Altri sport | 29 giugno 2020, 18:36

Libertas: riprendono le abituali attività, nel rispetto dei protocolli sanitari

Libertas: riprendono le abituali attività, nel rispetto dei protocolli sanitari

A seguito dell'Ordinanza Regionale firmata dal governatore Giovanni Toti con cui a partire da venerdì 26 giugno si dà il via libera al calcetto e agli sport di contatto, il C.P.S. Libertas Savona presieduto dall'avv. Cristina Anelli informa gli attuali e futuri affiliati che sono in allestimento una nutrita serie di attività sportive (eventi, manifestazioni, tornei) che mai come in questa particolare circostanza (il riferimento va all'emergenza Coronavirus) assumono un valore rilevante sia dal punto di vista agonistico che morale/psicologico.L'Ente di promozione sempre pronto e all'avanguardia nel soddisfare qualsiasi tipo di esigenza non solo ha provveduto a formare le proprie figure professionali attraverso la partecipazione ai Corsi Coni Educamp Smart 2020 Covid 19 aventi lo scopo di riattivare i giovani di età compresa tra i 5 e i 14 anni ad una sana attività ludico motoria in assoluta sicurezza, ma ha già provveduto per il tramite del suo dinamico presidente regionale cav. Roberto Pizzorno a predisporre un piano dettagliato di ripresa delle tradizionali kermesse estive, quali la Savona Cup, la Savona Cup Young, la SuperCoppa e la Cantera Torre de Leon Mundial Emergency nel settore calcio amatoriale e giovanile di cui è responsabile regionale il Dott. Felicino Vaniglia, per proseguire attraverso l'Asd La Fortezza con la pallapugno, sino ad arrivare al basket, al volley e a tante altre discipline.Naturalmente verranno seguite in maniera ferrea ed estremamente scrupolosa le Linee Guida Generali indicate nell'Ordinanza in tema di prevenzione osservando le principali regole da adottare che riguardano il divieto di praticare sport in presenza di febbre, nel disporre di materiale informativo in più lingue, di compilare il registro degli accessi agli impianti che dovranno avvenire in forma scaglionata e di sanificazione frequente degli impianti.Nei locali dovranno essere verificate le apparecchiature per il ricambio aria, obbligatorie per i servizi igienici, e di questi dovrà essere esclusa la modalità di ricircolo dell’aria. Tutti gli oggetti personali, anche nell'armadietto, andranno chiusi nei propri borsoni e andrà garantito il distanziamento previsto negli spogliatoi e nelle docce.Nei prossimi giorni verranno rese pubbliche tutte le iniziative attraverso manifesti, locandine, articoli, diffusione telematica a mezzo social, che illustreranno regolamenti, tempi, modalità di partecipazione e di iscrizione.Trascorri questa Estate così particolare con la Libertas è avrai l'opportunità di sperimentare lo sport puro non legato al solo sacrificio ma al vero benessere in un clima di divertimento e di spontaneità. Per molti bambini, ragazzi, adolescenti sarà una ricca occasione di aggregarsi ad un gruppo di riferimento con cui condividere questa esperienza e interiorizzarla come positiva e naturale.
Un bagaglio esperienziale da portare con sé nell’approccio alla pratica della disciplina sportiva preferita nel corso dell’anno successivo.
L’approccio del progetto è quello di lasciare che i giovani si avvicinino con semplicità all’attività che meglio si adatta alle proprie esigenze, magari stimolati da un bravo e preparato allenatore, che si occupi più dell’aspetto pedagogico che di quello competitivo.Vi aspettiamo numerosi come sempre e magari ancorà di più, dopo questa primavera così ansiosa e piena di incertezze, convinti più che mai che lo Sport insegni a pensare, a crescere, ad imparare a superare le difficoltà entrando in relazione con gli altri.

Per informazioni vai sul sito C.R.S  Libertas Liguria, C.P.S.Libertas Savona, seguici sui media e sui social, telefona ai numeri cell.348/5440956, 347/9003209.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium