/ Altri sport

Altri sport | 31 luglio 2020, 08:30

Pallapugno. Scatta la Superlega per l'Olio Roi Imperiese. Il DT Claudio Balestra fiducioso per il debutto: "Siamo ansiosi di riprendere. Ripresa a porte chiuse, ma..."

Sabato sera è sfida nello sferisterio del Cortemilia per la quadretta imperiese

Pallapugno. Scatta la Superlega per l'Olio Roi Imperiese. Il DT Claudio Balestra fiducioso per il debutto: "Siamo ansiosi di riprendere. Ripresa a porte chiuse, ma..."

Scatta la Superlega delle squadre di Serie A di pallapugno sabato sera per l'Olio Roi Imperiese che avverrà nello sferisterio del Cortemilia senza pubblico per il protocollo post Covid-19.

Abbiamo intervistato il DT della quadretta imperiese, Claudio Balestra, che analizza il primo impegno stagionale di Enrico Parussa e compagni:

"La squadra è ansiosa di riprendere - sottolinea Balestra - purtroppo abbiamo potuto disputare solo due amichevoli per via della chiusura per via del Covid. La ripresa sarà a porte chiuse anche se a mio avviso si potrebbe liberare l'accesso ad un numero contingentato di spettatori, 150 circa, per permettere alle società partecipanti di rientrare delle spese.

Penso che una richiesta da parte dei Presidenti in tal senso dovrebbe essere inoltrata".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium