/ Calcio

Calcio | 02 agosto 2020, 09:40

Calcio dilettantistico. Spadafora allontana la riapertura degli stadi al pubblico: "Vedremo i dati a settembre, ad ora lo escludo"

Calcio dilettantistico. Spadafora allontana la riapertura degli stadi al pubblico: "Vedremo i dati a settembre, ad ora lo escludo"

Sembrava tutto indirizzato verso un graduale ritorno alla normalità, ma prima i vertici federali e di lega, pronti a sottolineare l'impossibilità di tornare in campo per i dilettanti con gli attuali protocolli sanitari, e poi il ministro dello sport, non sembrano intenzionati ad abbassare la guardia.

Vincenzo Spadafora ha infatti escluso al momento una riapertura al pubblico negli  stadi e negli impianti sportivi: "Il Comitato Tecnico Scientifico nelle scorse ore ha deliberato il no alla presenza degli spettatori agli Internazionali di Tennis, a causa del perdurare del contagio. Vediamo come saranno i dati a settembre - ha sottolineato il ministro - ma ler persone potranno riaffollare gli stadi solo in condizioni di totale sicurezza".

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium