/ Altri sport

Altri sport | 12 settembre 2020, 07:05

IX Run Riviera Run in partenza da Finale Ligure

La Run Riviera Run International Half Marathon è una mezza maratona internazionale della categoria Bronze, che quest'anno sta per prendere il via il prossimo 25 ottobre

IX Run Riviera Run in partenza da Finale Ligure

Mentre gli appassionati di ciclismo attendono con trepidazione la Granfondo di Alassio in programma per il prossimo 18 ottobre, un'altra complessa macchina organizzativa è in piena corsa per dare il via alla IX Run Riviera Run.

La Run Riviera Run International Half Marathon è una mezza maratona internazionale della categoria Bronze, che quest'anno sta per prendere il via il prossimo 25 ottobre da Varigotti Loc. Malpasso (nel comune di Finale Ligure) per giungere a Marina di Loano (nel comune di Loano). Un tracciato di 21,097 km per un evento fortemente voluto dalla Provincia di Savona in collaborazione con i Comuni di Finale Ligure, Borgio Verezzi, Pietra Ligure e Loano, ideato ed organizzato da Ass. Sportiva Dilettantistica "RunRivieraRun".

Questa IX Edizione della competizione sportiva vedrà il suo momento di inizio alle ore 9:30 di domenica 25 ottobre, per portare i corridori a fronteggiarsi lungo le suggestive strade che attraversano i borghi della cittadina di Finale Ligure (Varigotti, Finalpia, Finalmarina e Finalborgo), con prosieguo via Borgio Verezzi, Pietra Ligure tra lungomare e centro storico e terminerà a Loano, prima passando attraverso il suo cuore pulsante del centro, poi concludendo nella splendida cornice del porto turistico della Marina di Loano.

La Run Riviera Run Half Marathon non è solo una gara, ma offre anche un importante aumento di approfondimento del mondo della maratona nei suoi molteplici aspetti. In particolar modo con il Village di sabato 24 ottobre si terrà il primo “Running e Walking Festival”; nel Complesso Monumentale di Santa Caterina a Finalborgo avrà luogo una serie di incontri, convegni, esposizione di materiale sul running.

Nell'occasione saranno a disposizione osteopati, fisioterapisti, massaggiatori ed ospiti illustri del settore, per diffondere anche la cultura della medicina sportiva, dalle tecniche di massaggio e manipolazione dell'apparato osteoarticolare, alle condizioni di omeostasi per merito di probiotici che riequilibrano la flora batterica e le migliori pratiche di allenamento per incrementare le performance atletiche.

Nella stessa giornata i partecipanti potranno ritirare i pettorali ed i pacchi gara, sempre presso il Village allestito ad hoc.

Fanno parte del programma due gare che faranno da cornice alla Run Riviera Run Half Marathon: LA8 di circa 8 km (da Varigotti a Finalborgo) e La Regina Relay Half Marathon, la staffetta rispettivamente di 8 e 13 km (2 persone con cambio a Finalborgo). Entrambe sono gare non competitive.

Una ulteriore occasione per lo sviluppo del connubio tra territorio rivierasco e sport, tanto desiderata e presentata lo scorso anno insieme ai vertici del CONI. Infatti Aces Italia e Europa, alla presenza di Giovanni Malagò, diedero il battesimo pubblico al progetto di “Italian Riviera” la Comunità Europea dello Sport 2020″: una cordata istituzionale composta da da 18 comuni della provincia di Savona che, con il coordinamento dell’Unione Provinciale Albergatori, hanno preso l'impegno di portare avanti in maniera sinergica un progetto che vuole promuovere i territori attraverso un’offerta turistico - sportiva condivisa che coinvolga gli agonisti come i semplici appassionati.

I primati della corsa appartengono a Ezekiel Kiprotich Meli (KEN) 1:02:52 e Ruth Chebitok: 1.13.55.




Richy Garino

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium