/ Calcio

Calcio | 15 settembre 2020, 16:10

Calcio, Asd Savona. A Matteo Marenco il ruolo di team manager: "Una scelta innovativa e di grande responsabilità"

Sul format della Prima Categoria il socio del club biancoblu prende tempo: "Sarebbe presuntuoso parlare di un campionato di cui non facciamo parte"

Matteo Marenco, al centro, insieme al vicepresidente Marinelli e al ds Arcuri

Matteo Marenco, al centro, insieme al vicepresidente Marinelli e al ds Arcuri

In attesa di novità di mercato in arrivo nelle prossime ore, una nuova ufficialità arriva per l'Asd Savona sul fronte dirigenziale.

Matteo Marenco, già socio del neonato sodalizio biancoblu, è ufficialmente il nuovo team manager della Prima Squadra.

"E' una grande responsabilità - sottolinea Marenco - ma anche una scelta innovativa: non è usuale che un socio rivesta un ruolo di raccordo tra la società e la squadra. E' un segnale di compattezza che vogliamo però lanciare a mister Cattardico, ai ragazzi e a tutto l'ambiente".

Nelle ultime ore il tema del format del campionato di Prima Categoria si è posto al centro dell'attenzione. Le opzioni sul tavolo sono rappresentate dalla separazione del torneo in un due mini gironi, o una riduzione a 16 squadre, con lo spostamento di un paio di squadre savonesi nel girone di Genova. Su questo fronte il Savona resta in standby.

"Sarebbe presuntuoso e poco elegante parlare di un campionato di cui non facciamo parte. Ad ora il Savona è iscritto alla Seconda Categoria e ragioniamo secondo quel tipo di ottica. Se dovessimo far parte di un torneo superiore valuteremo il format solo in quell'esatto momento".

Lorenzo Tortarolo

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium