Altri sport - 11 luglio 2019, 07:00

Funghi medicinali: una buona alternativa alle cure tradizionali nello sport

Gli esperti dicono che, ovviamente, questi prodotti non sono e non saranno un sostituto alla medicina tradizionale, però possono essere in grado di aiutare e favorire un certo numero di persone dato il loro ampio spettro di utilizzo.

Funghi medicinali: una buona alternativa alle cure tradizionali nello sport

Tradizionalmente, lo sport non supporta l’uso di sostanze di qualunque tipo, che siano esse atte all’aumentare la performance o altro. Tuttavia, in questi ultimi anni, gli sportivi hanno iniziato a fare uso di sostanze fino a pochi anni fa screditate.

Di cosa parliamo? Parliamo di sostanze del calibro di prodotti a base di CBD e funghi medicinali. Questi prodotti, culturalmente legati allo sballo, vengono oggi usati per vivere in maniera diverse il proprio rapporto con gli altri e curare alcune infermità che si possono riscontrare.

A ogni modo.. Andiamo a vedere qualcosa su questi prodotti, di cui molti, ancora, non hanno idea dei benefici che possono apportare e del come possono essere usati per il proprio benessere.

Dai funghi medicinali al rilassamento corporeo

Quello che gli sportivi cercano in questi prodotti può essere riassunto in due parole: rilassamento corporeo. Oli, funghi e altri prodotti tipicamente legati allo sballo, oggi sono una merce ambita da coloro che cercano alternative alla medicina classica. Questi funghi per esempio, possono ridurre lo stress e aiutare la recuperazione dopo uno sforzo molto intenso.

In Europa il loro commercio è ancora oggi molto limitato ma nel resto del mondo sono un prodotto molto ricercato e apprezzato. Questo dato fa ben sperare all’Italia, con molti consumatori in attesa che il mercato cresca.

Benefici non solo sportivi

Gli esseri umani nascono aperti e pieni d'amore - desiderosi di: connettersi, imparare e crescere come esseri senzienti. Nel corso della nostra vita, le esperienze che possono causare sofferenza ci chiudono. Esempi evidenti sono quando ci si spezza il cuore - potremmo essere meno aperti a futuri incontri romantici.

Le persone che hanno una serie di eventi negativi associati ad aspetti della loro vita possono chiudersi a scapito delle esperienze future.

Chiaramente, questo a volte può proteggerci, ma in molti casi, possiamo chiudere più del necessario e limitiamo il nostro potenziale di vita escludendo nuove esperienze e opportunità.

Questi prodotti aiutano a stimolare il desiderio di aprirsi e comunicare, favorendo, sia direttamente che indirettamente, il benessere dell’individuo.

Riduzione della depressione e aumento della felicità

La psilocibina, il principio attivo dei funghi psicoattivi, ha fornito il fondamento spirituale e culturale di molte grandi civiltà. Gli Aztechi si riferivano al teonanácatl, che si traduce come "fungo divino", e le moderne neuroscienze hanno rivelato come la psilocibina interagisce con i recettori della serotonina nel cervello per produrre una serie di effetti che alterano la coscienza.

Nuove ricerche dimostrano quanto i funghi medicinali possano essere efficaci nel trattamento della depressione. In alcuni casi, una dose può essere sufficiente per alleviare i sintomi in modo permanente e senza la necessita di farne nuovamente uso.

Una serie di benefici ancora sconosciuti

I benefici dei prodotti a base di CBD non sono ancora stati scoperti del tutto. Ogni mese si scoprono nuovi utilizzi di questo incredibile prodotto che sta lentamente rivoluzionando il panorama medico mondiale.

Gli esperti dicono che, ovviamente, questi prodotti non sono e non saranno un sostituto alla medicina tradizionale, però possono essere in grado di aiutare e favorire un certo numero di persone dato il loro ampio spettro di utilizzo.

Richy Garino

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
SU