Calcio - 16 settembre 2020, 11:26

Calcio, Il Taggia chiede scusa dopo l'harakiri contro il Golfo Dianese. (La nuova classifica del girone)

foto di repertorio

foto di repertorio

Riconoscere i propri errori è il modo migliore per affrontare ed evitare di ripeterli: così il Taggia non si è tirato indietro dopo la sconfitta a tavolino inflitta dal Giudice Sportivo a causa della presenza in campo, nel derby contro il Golfo Dianese, di Luca Baracco.

L'ex centrocampista del Pietra Ligure era infatti sotto squalifica e ciò ha vanificato la vittoria sul campo per 3-1.

La società si è immediatamente scusata nei confronti dei propri tifosi, con un comunicato sui propri profili social.

"La partita di Coppa Italia di domenica contro il Golfo Dianese è stata dichiarata persa a tavolino per aver schierato un calciatore squalificato nella Coppa Italia dell’anno passato.

La società si assume tutte le responsabilità e chiede scusa ai propri sostenitori per l’accaduto".

 

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
SU