/ Altri sport

Altri sport | 10 luglio 2019, 01:37

Si gioca meglio se si gioca sicuri: ecco come farlo anche online

Quando ci si diverte ai videogiochi, spesso la spensieratezza prende il sopravvento sull’attenzione

Si gioca meglio se si gioca sicuri: ecco come farlo anche online

Quando ci si diverte ai videogiochi, spesso la spensieratezza prende il sopravvento sull’attenzione, ed è normale che sia così. Non sempre, però, questo fattore va a vantaggio del giocatore, soprattutto quando si rischiano dei pericoli in termini di sicurezza. Anche il gaming può infatti diventare fonte di rischi, perché online si possono incontrare utenti con cattive intenzioni, o con competenze che vanno ben oltre la precisione con il joypad o con la tastiera. Siccome ogni angolo del web potrebbe nascondere delle insidie, è bene tenere a mente un piccolo elenco di suggerimenti per giocare in totale sicurezza online.

Proteggere ad ogni costo i propri dati personali

I dati personali sono un bene prezioso che spesso non teniamo nella dovuta considerazione, ed è un rischio, perché diffonderli significa correre il pericolo di diventare vittime di un furto d’identità. Ecco perché si sconsiglia di usare nickname con nomi e cognomi reali, e in generale di evitare di diffondere le informazioni sensibili nelle chat di gaming, o durante le sessioni di gioco al microfono.

Utilizzare soltanto le piattaforme sicure e certificate

Ci sono casi che richiedono molta attenzione in fase di iscrizione ai portali di gaming, come accade ad esempio nel gioco d’azzardo. Qui vige una regola imprescindibile: selezionare soltanto le sale da gioco digitali dotate di certificazione ADM, come https://www.leovegas.it/it-it/ ad esempio. In questo modo si avrà la certezza di giocare su un sito autorizzato dall’agenzia delle dogane e dei monopoli, quindi legale al 100% e non soggetto a rischi come i software truccati.

Mai fare a meno di un antivirus a pagamento

Quando si gioca in multiplayer da PC, è sempre il caso di affidarsi ad un buon antivirus a pagamento, e di aggiornarlo ogni qual volta si rende necessario. In questa maniera ci si può mettere al riparo dai siti con connessioni non protette, che potrebbero “iniettare” nel computer del codice malevolo, attraverso l’installazione di malware e di ransomware.

Altri suggerimenti utili per evitare rischi e truffe

Gli esperti consigliano di evitare di associare ad un qualsiasi account gaming la propria email personale, per un motivo semplice: se quel dato finisce nelle mani sbagliate, si corre il rischio di essere vittime di tentativi di frode come il phishing. Inoltre, si suggerisce di utilizzare sempre delle password forti, ottenute ad esempio con un generatore complesso: se qualcuno entra nel nostro account, infatti, otterrà libero accesso ai dati che esso contiene, come nel caso della carta di credito. E a proposito di pagamenti, per evitare qualsiasi rischio è bene utilizzare portafogli elettronici come PayPal, e non la carta, così da proteggere i dati di quest’ultima. Infine, occhio alle impostazioni sulla privacy: tutti gli account lo consentono, ma bisogna studiarle perché spesso non sono automatiche.

Richy Garino

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium