/ Altri sport

Altri sport | 21 settembre 2020, 07:30

Il Mercato Riviera delle Palme torna a Carcare il 27 settembre

Dalle 8 alle 19:30 in piazza Cavaradossi: un appuntamento molto atteso per tutta la Val Bormida

Il Mercato Riviera delle Palme torna a Carcare il 27 settembre

Dopo lo strepitoso ritorno in Darsena a Savona del 20 settembre scorso, tanto atteso anche a causa di una lunga assenza, il Mercato Riviera delle Palme torna a fare tappa anche in Val Bormida.

Dalle 8 alle 19:30 di domenica 27 settembre la sempre suggestiva cornice di piazza Cavaradossi a Carcare tornerà ad ospitare i banchi del Mercato Riviera delle Palme per una fantastica giornata di shopping all’aperto.

La “magia” del Mercato Riviera delle Palme sta nella sua straordinaria capacità di rinnovarsi, senza essere mai uguale a se stesso: per questo, nell’appuntamento del 27 settembre, troverete nuovi banchi di eccellenze, tipicità e prodotti caratteristici, sia nell’artigianato, sia nell’alimentare.

Ma naturalmente, ad affiancare queste novità, ci saranno i banchi classici, amati dalla clientela, che hanno fatto diventare negli anni il Mercato Riviera delle Palme una certezza.

Dall’abbigliamento agli accessori uomo e donna, dal tessile agli alimentari, troverete le migliori offerte per godervi al meglio l’autunno imminente e l’inverno all’insegna dei punti fermi del Mercato Riviera delle Palme: qualità, convenienza, assortimento, simpatia.

Commenta Richard Biffi, a nome di tutti gli ambulanti: “La prima volta che siamo arrivati a Carcare è stato il 6 ottobre 2019, una data che ha segnato ufficialmente l’ingresso del nostro Mercato in Val Bormida. Subito si è creato un bellissimo feeling con tutti gli abitanti della Valle, che ci hanno accolto in un vero clima di festa. Purtroppo, però, da quel momento non siamo più riusciti a tornare: a dicembre dello stesso anno l’allerta meteo ci ha costretti alla cancellazione della data mentre l’8 marzo 2020, Festa della Donna, è caduto in pieno lockdown da Coronavirus. Per questo motivo siamo doppiamente felici di tornare a salutare i nostri amici valbormidesi e ringraziamo il Comune di Carcare per la sempre positiva collaborazione nei nostri confronti”.

L’appuntamento carcarese raduna abitanti un po’ da tutto il vasto territorio della Val Bormida, ma non solo: per visitare questo evento sono in molti a scendere dal vicino Piemonte. Inoltre, in questo autunno mite, tutta la vallata sta scoprendo una sempre più marcata vocazione turistica, tra sportivi amanti dell’outdoor e dei sentieri, fungaioli o appassionati ricercatori di prodotti genuini e tipici. Tutte queste persone, tra una pedalata e una passeggiata nei boschi, amano arricchire la loro giornata anche con un po’ di shopping all’aperto.

Informazione Pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium