/ Calcio

Calcio | 22 settembre 2020, 16:12

Savona, l'ospedale San Paolo e lo sport savonese in lutto per la morte di Gaetano Apicella

Per 42 anni è stato caposala al reparto malattie infettive del nosocomio savonese e per 20 arbitro Figc

Savona, l'ospedale San Paolo e lo sport savonese in lutto per la morte di Gaetano Apicella

Savona, l'ospedale San Paolo e il mondo dello sport savonese in lutto per la scomparsa di Gaetano Apicella.

Stroncato da un malore a 72 anni, conosciuto e stimato da tutti, per 42 aveva lavorato come caposala al reparto malattie infettive del nosocomio. A Stella dopo la pensione aveva continuato a fare l'infermiere a domicilio. Per 20 anni inoltre aveva fatto l'arbitro per la Figc.

Lascia la moglie Mariana, i fratelli Nazario e Domenico e la sorella Anna nei parenti tutti.  I funerali si sono svolti martedì 22 settembre, alle ore 10 nella parrocchia di San Bernardo a Stella Corona. 

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium