Altri sport - 15 ottobre 2020, 11:30

Karate Club Savona: la ripartenza è avvenuta in Austria, Tommaso Lorenzetti convocato in Nazionale

Karate Club Savona: la ripartenza è avvenuta in Austria, Tommaso Lorenzetti convocato in Nazionale

Gli sport di combattimento nella nostra regione hanno potuto riprendere gli allenamenti a giugno e la squadra agonistica del KARATE CLUB SAVONA ha immediatamente usufruito di tale possibilità seguendo scrupolosamente le linee guida del protocollo della Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali (Fijlkam). Attualmente nel calendario nazionale ed internazionale gli eventi che erano stati programmati sono stati cancellati o posticipati a causa dell’emergenza sanitaria non totalmente superata, fatta eccezione per l’Eurocup d’Austria, che si è svolta a Maria Alm il 19 settembre con la partecipazione di 800 atleti in rappresentanza di 25 nazioni.

Il protocollo di sicurezza applicato in Austria è stato particolarmente rigoroso: il pubblico non è stato ammesso e gli atleti che hanno combattuto sono entrati nel palazzetto in orari predefiniti in base alla categoria di appartenenza.

Per il KCS hanno partecipato 13 atleti alcuni giovanissimi e alla prima esperienza internazionale:

Giorgia Brignone (2006 – 47 kg CA), Fiume Matilde (2008 – 45 Kg U14), Galati Vittoria (2010 – 36 kg U12), Genta Jacopo (2008 – 40 kg U14) e Micol (2006 – 45 kg U14), Giordani Paola (2006 - +54 kg CA), Lorenzetti Tommaso (2004 – 61 Kg U18), Magnani Riccardo (2007 - +55 Kg U14), Marenco Maya (2010 - 30 kg U12), Musso Roberta (2009 - +36 kg U12), Odello Andrea (2007 – 45 kg U14), Pica Gian Lorenzo (2006 – 52 Kg CA), Rossello Francesca (2008 – 50 kg U14).

 

Questi nel dettaglio i risultati

U12

/Maya Marenco (30 kg) e Roberta Musso (+36 kg)

Quinto posto per Vittoria Galati (36 kg).

U14

/Micol Genta (45 kg), Andrea Odello (45 kg) e Francesca Rossello (50 kg).

U16

/Gian Lorenzo Pica (52 kg).

U18

Quinto posto per Tommaso Lorenzetti (61 kg).

 

 

Lo stesso Lorenzetti, dopo l’esperienza all’Europeo Cadetti di febbraio, è st­ato nuovamente convocato per il raduno della nazion­ale italiana giovani­le che si è svolto il 3 e 4 ottobre a Giugliano in Cam­pania.

Con questo raduno, la FIJLKAM settore Ka­rate, riprende le sue attività​ federali dopo la lunga pausa dettata dall'emerge­nza COVID19. Durante il lockdown gli atleti, prima da casa e poi da giugno in palestra, si sono sempre allenati sia dal punto di vista fisico che tecnico, rispett­ando tutte le proced­ure di distanziamento e sicurezza previs­te dalla federazione.

Tommaso si presenta qu­indi al raduno pronto per farsi visionare dalla commissione tecnica nazionale gi­ovanile: l’obbiettivo è​ la selezione per i Campi­onati Europei di Tam­pere in Finlandia che si svolgeranno dal 12 al 14 febbraio nella categoria Junior 61 kg.


comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
SU