/ Calcio

Calcio | 27 ottobre 2020, 10:53

Calcio. Sondaggio LND, il Vado si schiera a favore dello stop di un mese al campionato. Il presidente Tarabotto: "Ha poco senso andare avanti in questo modo"

Nel pomeriggio le percentuali con i voti complessivi: necessario un quorum del 75% e due terzi dei voti. I rossoblu, intanto, proseguono l'attività da casa; possibile ritorno in campo, in caso di prosecuzione del campionato, l'otto novembre contro la Caronnese

Calcio. Sondaggio LND, il Vado si schiera a favore dello stop di un mese al campionato. Il presidente Tarabotto: "Ha poco senso andare avanti in questo modo"

A movimentare ulteriormente il calcio dilettantistico italiano, in queste ore di totale incertezza e confusione, è stato il sondaggio indetto ieri pomeriggio dalla Lega Nazionale Dilettanti, che ha deciso di chiedere alle società di Serie D un parere legato alla prosecuzione o meno del torneo, recentemente condizionato da numerosi rinvii dovuti ai casi Covid riscontrati all'interno delle squadre.

Tra le formazioni liguri inserite nel girone A, molto chiara è la posizione assunta dal presidente del Vado, Franco Tarabotto: "Credo sia giusto fermarsi un mese e ripartire dopo il 24 novembre - il pensiero del numero uno rossoblu - mi pare abbia poco senso proseguire in questo modo. Rispetto il pensiero di tutti, ma così è difficile scendere in campo. La Lega dovrebbe decidere in maniera autonoma, ma visto che siamo stati coinvolti manderemo questo tipo di risposta".

In caso di prosecuzione del campionato, difficile pensare di vedere all'opera Valenti e compagni nel prossimo fine settimana: "I giocatori sono ancora in isolamento, a breve dovrebbe arrivare il via libera per riprendere gli allenamenti individuali, ma la situazione è ancora in via di definizione. Probabile che non si giochi contro Pont Donnaz, domenica, e Varese, mercoledì 4 novembre".

Nei prossimi giorni, inoltre, saranno svolti gli ultimi tamponi sull'intero gruppo squadra, che nel frattempo sta proseguendo l'attività da casa insieme allo staff tecnico formato da mister Luca Tarabotto e dai preparatori Iovine e Laganaro.

Paolo Garassino

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium