/ Calcio

Calcio | 22 novembre 2020, 07:00

Calcio, nel savonese ancora in campo il solo Vado: alle 14.30 spazio al recupero con il Pont Donnaz

Rossoblu senza Boiga nel reparto avanzato, in difesa chance per Zaccaria dal primo minuto

Calcio, nel savonese ancora in campo il solo Vado: alle 14.30 spazio al recupero con il Pont Donnaz

Toccherà ancora al Vado tenere accesi i riflettori del calcio savonese in un periodo martoriato da rinvii e stop ai campionati dilettantistici. La sola Serie D, in attesa del nuovo protocollo sanitario, indispensabile per tentare di proseguire in maniera credibile la stagione, manderà in campo, nel primo pomeriggio, alcuni recuperi della 5^ e 6^ giornata.

Cancelli quindi aperti, ma solo per giocatori e addetti ai lavori, allo stadio "Ferruccio Chittolina", dove i rossoblu di Tarabotto riceveranno la visita della mina vagante Pont Donnaz, seconda in classifica con 13 punti all'attivo. La formazione di Cretaz, neopromossa dall'Eccellenza, proverà ad allungare la striscia positiva affidandosi ai guizzi di Masini e dell'ex Sanremese Lauria, uno degli elementi di maggiore qualità all'interno della rosa valdostana.

Attese alcune novità in casa rossoblu, ma non dal punto di vista tattico: Tarabotto riproporrà infatti il 4-3-3, in grado di garantire maggiore equilibrio rispetto al 4-2-3-1 di inizio stagione, pur dovendo rinunciare al giovane Boiga nel reparto avanzato. Possibile quindi lo spostamento di Corsini a destra (con Bacigalupo a sinistra) o l'avanzamento di Gulli (ipotesi più probabile vista la grande duttilità dell'ex Albissola) sulla linea dei tre attaccanti, con Vavassori e Zaccaria nel ruolo di terzini. Confermato Luppi tra i pali e il centrocampo a tre formato da Taddei, Sampietro e Lala.

Fischio d'inizio alle ore 14.30, webcronaca e livescore su Svsport.it.

Paolo Garassino

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium