/ Motori

Motori | 28 novembre 2020, 16:24

Formula 1. Niente da fare per la Ferrari in Bahrain: Vettel e Leclerc fuori al Q2. Hamilton di nuovo in pole

Domani le rosse partiranno dalla sesta fila: undicesimo il tedesco e dodicesimo il monegasco, che per la quarta volta su 15 si trova dietro al compagno in qualifica in questa stagione

Formula 1. Niente da fare per la Ferrari in Bahrain: Vettel e Leclerc fuori al Q2. Hamilton di nuovo in pole

Si preannuncia come un calvario, per la Ferrari, il trittico in Medio Oriente che va a concludere il mondiale 2020 di Formula 1 che, rapportato alle aspettative, è stato un calvario unico.

In Bahrain, sul tradizionale circuito di Sakhir (che domenica prossima verrà percorso in un nuovo layout con percorrenza di tempo sul giro sotto al minuto, prima storica volta per la Formula 1) niente da fare nelle qualifiche per Vettel e Leclerc, che esattamente come in Turchia vengono eliminati nel Q2 e partiranno dalla sesta fila, undicesimo il tedesco e dodicesimo il monegasco. Pole numero 98 in carriera di Hamilton, prima fila tutta Mercedes e seconda fila Red Bull. 

Ma contrariamente a due settimane fa, la rossa ha confermato i cattivi presupposti di quanto visto nelle prove libere. E qui, l'anno scorso, Leclerc fece la pole e sfiorò la prima vittoria in carriera. Ma la Ferrari di oggi sembra essere nemmeno una lontana parente di quella del 2019. In attesa del 2021 e di tempi migliori. Passando per le ultime stazioni di questa via crucis che sembra essere quasi giunta alla fine. 

Federico Bruzzese

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium