/ Pallanuoto

Pallanuoto | 19 dicembre 2020, 20:04

Pallanuoto: la Rari Nantes Savona accelera nella seconda metà di gara ed espugna Firenze 14-9

Poker per Campopiano

Pallanuoto: la Rari Nantes Savona accelera nella seconda metà di gara ed espugna Firenze 14-9

La Carige Rari Nantes Savona ha vinto, poco fa, con la Rari Nantes
Florentia, nella piscina “Nannini” a Firenze, l’incontro valevole per il recupero della 2^ giornata della 1^ Fase del Campionato di Serie A 1 di Pallanuoto.

14 a 9 è stato il risultato finale in favore dei biancorossi in una partita molto combattuta nei primi due tempi e che poi ha visto i savonesi prevalere nelle due ultime frazioni di gioco.

Il Campionato di Serie A 1 di Pallanuoto si ferma ora per la pausa
natalizia. La Rari tornerà in vasca, per la 5^ giornata di campionato, la seconda del girone di ritorno, sabato 16 gennaio, nella piscina “Zanelli” di Savona, ancora con la R.N. Florentia. L’inizio dell’incontro è previsto per le ore 15,00.



Questo il tabellino della partita.

R.N. FLORENTIA – CARIGE R.N. SAVONA             9 – 14

Parziali (3 – 3) (3 – 3) (0 – 3) (3 – 5)

TABELLINO

Formazioni

R.N. FLORENTIA:  Cicali, Chemeri, Carnesecchi, Benvenuti, Sordini 1,
Chellini, Turchini F., Dani 2, Turchini T. Ganic 2, Astarita 4, Di
Fulvio, Sammarco.
Allenatore  Luca Minetti.

CARIGE R.N. SAVONA:  Massaro, Patchaliev 2, Bertino, Vuskovic 2, Molina Rios 2, Rizzo, Piombo, Bruni 2 (di cui 1 su rigore), Campopiano 4, Fondelli 2, Giovanetti, Caldieri, Valenza.
Allenatore  Alberto Angelini.

Arbitri:  Arnaldo Petronilli di Roma e Alessandro Severo di Roma.

Delegato Fin:  Bruno Navarra di Roma.

Superiorità numeriche:
R.N. FLORENTIA: 2 / 5
CARIGE R.N. SAVONA: 2 / 8 + 1 rigore realizzato.

Note:
Spettatori: Partita giocata a porte chiuse.
Usciti per 3 falli: Nessuno.
Nel 3° tempo sono stati espulsi contemporaneamente per gioco scorretto
Chemeri (Florentia) e Bruni (Savona).

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium