Altri sport - 12 luglio 2019, 06:40

Vale la pena cercare una relazione su Internet

Un fatto interessante: il primo servizio per gli appuntamenti online è apparso nel lontano 1965. Era stato un lavoro di una piccola squadra di Harvard, con il nome di Match

Vale la pena cercare una relazione su Internet

 

Un fatto interessante: il primo servizio per gli appuntamenti online è apparso nel lontano 1965. Era stato un lavoro di una piccola squadra di Harvard, con il nome di Match. Naturalmente, a quel tempo aveva poco in comune con i moderni siti di incontri. E Match funzionava come segue:

  1. Una persona pagava 3 dollari e riceveva un questionario.

  2. La persona doveva rispondere a una serie di domande per una sorta di "analisi della personalità".

  3. In seguito, sulla base di queste risposte, il sistema selezionava gli utenti più compatibili.

Da allora, il formato degli incontri online è cambiato in modo significativo. La ricerca è diventata molto più veloce e comoda. E la cosa più importante è che tutte le funzioni di base sono disponibili gratuitamente sulla maggior parte dei servizi.

Attualmente, ci sono due formati più popolari di incontri online: i siti web o le app per gli incontri e le videochat online come Omegle. Proprio questi sono i formati di cui vorremmo parlare.

Siti di incontri: comodi, efficaci, ma richiedono tempo

La maggior parte dei siti di incontri si basa sui profili/questionari. Ci si registra sul sito, si compilano i dati dell'account, si aggiungono le foto, ecc. Poi potete cercare gli utenti secondo i vostri interessi e i diversi parametri o il sistema troverà per voi i partner più adatti.

Tra i siti di incontri più popolari possiamo citare i seguenti:

  1. Match.com. Come avete già capito, questo sito è stato creato sulla base del citato servizio Match. Si tratta di una piattaforma di incontri classica, che esiste dal 1995 nel suo formato a noi abituale ed è popolare in 23 paesi del mondo. Le funzioni di base come la navigazione e la ricezione di messaggi sono disponibili gratuitamente. Ma è necessario un abbonamento premium per poter rispondere.

  2. Tinder. È un'applicazione e un sito web estremamente popolare tra gli studenti e i giovani. Il servizio è stato lanciato nel 2012 e oggi il suo pubblico attivo supera i 50 milioni di persone. Il principio del suo funzionamento si basa sulla reciproca simpatia. Tinder mostra le foto di altri utenti e si può scegliere se ci piace o meno la persona facendo uno swipe. Se la simpatia è reciproca, vi verrà proposto di avviare una conversazione.

  3. OkCupid. Come Match.com, il sito è stato creato da studenti di Harvard. E si basa su un principio simile di corrispondenza matematica. Attualmente, il sito ha un traffico mensile di 10 milioni di utenti unici.

  4. Badoo. Uno dei siti di incontri più popolari negli Stati Uniti. Il principio del suo funzionamento è quasi identico a quello di Tinder. Si possono trascinare le foto degli altri membri allo stesso modo e si può iniziare a chattare con coloro che reciprocano il vostro interesse. Il servizio è stato lanciato nel 2006 e attualmente opera in 190 paesi. La funzionalità di base è disponibile gratuitamente. Le funzioni premium sono necessarie solo per chi vuole far risaltare il proprio profilo nei risultati di ricerca.

Naturalmente, questo non è l'intero elenco dei siti di incontri e delle app più popolari. Ogni anno compaiono nuovi servizi e piattaforme, anche se non tutti riescono a diventare così noti come quelli elencati.

L'unico svantaggio importante di questo formato è che richiede tempo. Registrarsi, compilare il proprio profilo, caricare le foto e cercare potenziali partner non è il processo più veloce. Fortunatamente, c'è una grande alternativa.

Video chat anonime: veloci, pratiche e sicure

La prima chatroulette anonima della storia, Omegle, è stata creata nel 2009. A differenza dei siti di incontri, qui non è necessario registrarsi, inserire dati e caricare una foto. Basta premere un solo pulsante e la video chat vi connette con un utente casuale. È veloce, comodo e completamente gratuito. Il formato è diventato super popolare fin dai primi mesi. E in seguito sono comparsi molti servizi analoghi. Molti di loro offrivano anche più funzioni di Omegle.

Le chatroulette più popolari:

  1. ChatRoulette. Il sito è stato lanciato sei mesi dopo Omegle e ha offerto agli utenti quasi le stesse funzioni. A causa della mancanza di un gran numero di alternative, anche ChatRoulette è diventata molto popolare. Ma a causa della scarsa moderazione, un pubblico molto controverso ha cominciato a riunirsi proprio qui. Successivamente, il sito ha perso una parte significativa di utenti. Solo nel 2020, il sito di ChatRoulette è stato perfezionato in modo significativo ed ha iniziato a ricostruire la propria base di utenti.

  2. Chatrandom. Una funzionale video chat anonima, che offre alcune interessanti caratteristiche oltre a quelle di base. Ad esempio, qui è possibile specificare il genere e la posizione geografica degli interlocutori per la ricerca. Inoltre, il sito dispone di chat room tematiche per interesse, per diversi partecipanti.

  3. Omegle Alternative. La caratteristica principale di questo sito è il filtraggio per genere e l'accurata selezione degli interlocutori. Questa risorsa è orientata prima di tutto al pubblico maschile e dà l'opportunità di comunicare esclusivamente con delle ragazze. Tra l'altro, le ragazze stesse devono aver verificato il proprio profilo. Di conseguenza, non ci sono assolutamente profili falsi, pubblicitari e roba del genere, quello di cui sono piene le chatroulette classiche. La video chat https://omeglealternative.com/it offre tutte le funzioni gratuitamente durante il periodo di prova. E poi decidete se siete pronti a pagare per le funzioni a pagamento.

  4. Shagle. Video chat gratuita che permette di chattare con uomini, donne o anche coppie. Come indicato sul sito, il numero mensile di utenti è di oltre 3 milioni. Per rendere la ricerca più comoda, è disponibile un filtro geografico: è possibile cercare interlocutori in più di 70 paesi. Un ulteriore piacevole bonus è rappresentato da regali virtuali che possono essere inviati agli interlocutori che vi piacciono.

Uno dei vantaggi principali delle video chat, oltre alla velocità di ricerca di nuovi conoscenti, è il completo anonimato. L'interlocutore non sarà in grado di scoprire alcuna informazione su di voi, a meno che non gliela riveliate voi. Per questo motivo vi ricordiamo la necessità di mantenere almeno le regole di sicurezza di base su Internet.

Le video chat online sono una grande alternativa ai siti web di incontri e permettono di risparmiare tempo ed estendere i confini della comunicazione in un modo che non ha eguali. E vale davvero la pena di provare!

 

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU