/ Calcio

Calcio | 23 gennaio 2021, 15:17

Calcio. Vado, il presidente Tarabotto alla vigilia dell'importantissimo scontro salvezza con il Casale: "Dico solo una cosa, speriamo di vincere!"

Momento sempre delicato tra le mura del "Chittolina", ma contro i nerostellati, peggior attacco del girone, è indispensabile tornare a far punti

Calcio. Vado, il presidente Tarabotto alla vigilia dell'importantissimo scontro salvezza con il Casale: "Dico solo una cosa, speriamo di vincere!"

Nel periodo forse più complicato della storia recente del Vado, precipitato al penultimo posto del girone A di Serie D dopo i sette ko maturati nelle ultime otto gare, il presidente rossoblu Franco Tarabotto preferisce non sbilanciarsi eccessivamente alla vigilia della sfida contro il Casale, un match di assoluta importanza per le ambizioni di salvezza di Luppi e compagni.

"La situazione dopo il ko di Sanremo? Ho parlato velocemente con i ragazzi - sottolinea il massimo dirigente vadese - e c'è stato un confronto anche con l'allenatore in vista della partita di domani. E' chiaro che una vittoria permetterebbe di guardare al futuro in maniera diversa, ma voglio vivermi serenamente la vigilia, dicendo solo una cosa: speriamo di vincere!"

Tornerà a disposizione Gulli, che dovrebbe partire dalla panchina, mentre è squalificato Corsini: "Sorvoliamo sulla situazione degli indisponibili - aggiunge Tarabotto - il campo darà tutte le risposte e domani sera vedremo cosa uscirà fuori".

Tra le file piemontesi, mister Buglio dovrebbe invece affidarsi al trio offensivo formato da Mullici, Colombi (ex Savona) e Coccolo (protagonista con la maglia dell'Albissola nell'anno della promozione in Serie C).

Squadre in campo mezz'ora dopo rispetto al canonico orario delle 14.30, con il fischio d'inizio fissato per le ore 15.00.

Paolo Garassino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium